Sul podio dopo 7 anni in una speciale classifica: Milan, che orgoglio

Transfermarkt ha reso nota una particolare statistica che rende onore al Milan e al suo lavoro di valorizzazione dei talenti. Non accadeva dal 2015!

Il Milan degli ultimi cinque anni si è reso protagonista grazie al lavoro di ricerca e valorizzazione del talenti. Quando la Elliott Management ha preso in mano le redini del club, le condizioni economiche erano disastrose. Di conseguenza, il rafforzamento della rosa è stato attuato mediante una minuziosa attività di scouting. Sono arrivati in rossonero tanti giovani, per lo più sconosciuti, ma che oggi sono diventati fiore all’occhiello del club AC Milan e di tutto il calcio italiano.

Leao primo Transfermarkt
Milan, non succedeva dal 2015: finalmente al primo posto – MilanLive.it

I nomi sono diversi. Da Theo Hernandez a Rafael Leao, ma anche Sandro Tonali, Pierre Kalulu e Fikayo Tomori. La crescita e la valorizzazione di questi talenti, grazie anche al lavoro straordinario di Stefano Pioli, hanno portato ad un risultato insperato. Il Milan ha rotto ogni aspettativa, e la scorsa stagione ha vinto lo Scudetto dopo ben undici anni da assoluta sfavorita al titolo.

Quante volte abbiamo sentito dire che il Milan aveva ed ha la rosa meno competitiva tra tutte le big della Serie A? Eppure, i fatti hanno dimostrato altro, con diversi giocatori rossoneri protagonisti di un totale exploit. C’è un rossonero in particolare che oggi rappresenta il gioiello più prezioso della squadra di Stefano Pioli. Chi è? Ovviamente Rafael Leao.

Leao, tra prestigio e ostacoli

Rafael Leao è oggi uno dei calciatori più forti in circolazione. Non soltanto in Italia. Il portoghese è considerato uno dei talenti più emergenti del calcio europeo, e non a caso non si fa altro che parlare dell’interesse di big estere come Real Madrid, Chelsea, Manchester United, Arsenal, Manchester City… e chi più ne ha più ne metta! Il rinnovo in bilico sta complicando i piani del Milan, che vorrebbe costruire il suo futuro ambizioso sulla forza e l’incisività di questo calciatore.

Leao primo Transfermarkt
Milan, non succedeva dal 2015: finalmente al primo posto – MilanLive.it

Ad oggi, molte cose fanno pensare che Rafa rimarrà in rossonero, ma è inevitabile, dati i tanti ostacoli, non escludere una cessione. Paolo Maldini ha parlato chiaro del resto. Senza rinnovo sarà facile accettare maxi offerte economiche. Su Leao, ricordiamolo, vige una clausola rescissoria di 150 milioni di euro. Ad oggi pare che le inglesi sarebbero disposte ad un offerta al Milan di circa 100 milioni di euro, o poco più. Il Diavolo cederà alla tentazione? Se il fatidico rinnovo non andrà in porto, la risposta è probabilmente positiva.

Intanto, la presenza di Leao tra le fila rossonere continua a rappresentare una prova d’orgoglio per il Milan. La prova arriva da Transfermarkt.

Leao, è lui il più prezioso in assoluto

Il noto portale Transfermarkt ha reso noto il nome del calciatore più prezioso in termini economici dell’intera Serie A a fine 2022. Chi è? Di nuovo… Ovviamente Rafael Leao! Che supera i tanti rivali con un valore di mercato complessivo maggiore agli 80 milioni di euro. Da ben sette anni un giocatore del Milan non rientrava nel particolare podio. E’ motivo di orgoglio poter vantare dunque un elemento così prezioso in rosa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rafael Leão (@iamrafaeleao93)

Negli anni precedenti, la prestigiosa classifica è stata comandata da Pogba (2015), Higuain (2016), Dybala (2017, 2018, 2019), Lukaku (2020), Lautaro Martinez (2021).

Si spera dunque che Leao possa rimanere al Milan a fare le sue fortune per ancora tanto tempo. Ad oggi rappresenta un patrimonio tecnico ed economico importantissimo!