“Milan, è fortissimo!”: nessun dubbio, può arrivare in estate

Il Milan starebbe seguendo un giovane attaccante che, a detta del noto procuratore sportivo, sarebbe perfetto per il gioco rossonero e una futura stella per il nostro campionato.

Le strategie di calciomercato del Milan sono spesso molto intriganti e proficue. Il club rossonero è tornato a competere da protagonista in Italia e nel resto d’Europa grazie ad acquisti giovani e mirati.

Consigli attacco
Occhi sul talento brasiliano – Milanlivel.it

L’idea è quella di puntare su un misto di calciatori, tutti economicamente sostenibili, tra giovani talenti in ascesa ed elementi di maggiore forza caratteriale ed esperienza. Non a caso lo Scudetto vinto dal Milan di Pioli ha visto tra i protagonisti alcuni giovani come Kalulu o Tonali e altri grandi ‘vecchi’ del calibro di Giroud o Ibrahimovic.

Tanta attenzione ai talenti internazionali. Per questo motivo il Milan avrebbe mandato di recenti alcuni talent-scout in Sud America per visionare da vicino un calciatore in particolare di cui si parla un gran bene.

L’agente FIFA è sicuro: Angelo Gabriel perfetto per il Milan

Gli occhi e le attenzioni del Milan sono riversate nei confronti del giovanissimo Angelo Gabriel. Un attaccante e fantasista brasiliano di soli 18 anni, un talento di cui si parla un gran bene.

angelo gabriel
Pareri positivi per Angelo Gabriel – Milanlive.it

Un colpo che il Milan vorrebbe anticipare, per battere la concorrenza ed assicurarsi un talento in fase di esplosione, un po’ come da qualche anno sta facendo il Real Madrid che in Brasile si è assicurato prima di tutti le prestazioni di giovani campioni come Vinicius, Rodrygo ed Endrick.

A parlare in termini entusiastici di Angelo Gabriel c’ha pensato il noto ed esperto agente FIFA Sabatino Durante. Intervenuto ai microfoni di TMW, il procuratore ha dato parere positivo: “Angelo Gabriel è un trequartista, mancino puro, ma gioca meglio a destra perché vede di più la porta . È un giovane con tante qualità. Non credo che possa arrivare già a gennaio, penso piuttosto che possa sbarcare a Milanello a giugno. È un giocatore di altissimo livello”.

Durante ha anche parlato molto bene di Ricky Massara, d.s. attuale del Milan: “Giovani così possono arrivare al Milan anche grazie al lavoro di Massara. E’ uno dei migliori in circolazione, ha fatto le fortune anche di un certo Sabatini”.

Angelo Gabriel, talento da record già a 18 anni

Classe 2004, prodotto del celebre vivaio del Santos, il talentuoso Angelo Gabriel potrebbe dunque essere il colpaccio del Milan nel 2023. Magari già prenotato oggi per poi vederlo arrivare in estate.

Oltre alle qualità tecniche di cui si è già parlato, Angelo è un uomo da record: è infatti stato il calciatore più giovane di sempre ad andare a segno nella storica Copa Libertadores (la Champions sudamericana) nell’aprile 2021, quando aveva ancora 16 anni.

Per un Milan da tempo alla caccia di un esterno d’attacco mancino di qualità da alternare a Messias, il profilo di Angelo Gabriel sarebbe ideale e molto intrigante.