Calciomercato Milan, colpo a parametro zero: si può | Il calciatore preferisce l’Italia

Si avvicina per il Milan la possibilità di prendere questo calciatore a parametro zero, visto che è in scadenza a giugno prossimo con la propria squadra. E sembra preferire l’approdo in Serie A.

La recessione economica che colpisce tantissimi club, soprattutto in Italia, costringerà di fatto a cambiare strategie e programmi dal punto di vista del mercato.

colpo milan
Il Milan studia il colpo a zero – Milanlive.it

In realtà da qualche tempo è divenuta folta ed intrigante la lista dei calciatori che si svincolano a parametro zero dalle proprie società. O per scelta dei giocatori stessi, intenti a cambiare aria (vedi il caso di Kessie), o perché sono i club a decidere di non rinnovare certi contratti per liberare spazio nel monte-ingaggi.

In vista di giugno prossimo sono tanti i talenti attraenti sul mercato che possono cambiare squadra senza far sborsare un euro di cartellino. Il Milan è molto attento a queste occasioni, in particolare alla situazione di un centrocampista che piace particolarmente a Maldini e Massara.

Milan, ancora di moda Aouar: ha detto di no al Betis Siviglia

L’idea del Milan, proprio riguardante il mercato dei parametri zero in scadenza, è quella di provare a portare a casa un forte e talentuoso centrocampista offensivo, che potrebbe fare comodo a Stefano Pioli.

Si tratta di Houssem Aouar, calciatore del Lione classe 1998. Uno dei maggiori talenti della formazione francese, che però da tempo ha già preso una drastica decisione: non rinnoverà il contratto in scadenza esattamente il 30 giugno 2023.

aouar lione
Aouar si svincolerà a giugno – Milanlive.it

Grande chance di mercato dunque, visto che Aouar è calciatore utilissimo sia in mezzo al campo sia dietro le punte in versione trequartista. Il problema è che non c’è soltanto il Milan sulle tracce del francese.

Negli ultimi giorni è fuoriuscita la notizia di un pre-accordo con il Betis Siviglia, club spagnolo che si sarebbe mosso prima di tutti. Ma secondo il Corriere dello Sport, Aouar non avrebbe ancora dato l’ok, visto che non sembra molto tentato dall’idea di sbarcare in Liga. Sembra che il numero 8 del Lione preferisca la Serie A italiana o la Premier League inglese.

Milan e Roma in pole per Aouar

Se dunque dovesse snobbare l’offerta del Betis, che come detto è giunta prima delle concorrenti, Aouar potrebbe seriamente virare per un’esperienza in Italia. Sono due i club di Serie A sulle sue tracce in maniera concreta.

Milan e Roma hanno già mandato i propri emissari per valutare la situazione e le reali intenzioni del centrocampista. Nella squadra rossonera potrebbe essere utilizzato da numero 10 puro, magari come alternativa a Brahim Diaz dietro alla prima punta. In giallorosso Mourinho lo considererebbe un’ottima mezzala di centrocampo, alternativa a capitan Pellegrini.

Sicuro l’addio di Aouar al Lione a fine stagione, ma non è esclusa una cessione a titolo definitivo già a gennaio. Chi si presenta in casa OL con 5-6 milioni di euro di cartellino può anticipare tutti e portarsi via il francese già con sei mesi di anticipo.