Calciomercato Milan, secco rifiuto: vuole la Premier

Arriva un secco no per il mercato del Milan, che stava seriamente pensando ad un clamoroso ritorno anche a gennaio per rimpolpare il proprio reparto difensivo e ringiovanirlo.

Nel mercato di gennaio appena cominciato, il Milan non intende fare la parte del leone. La squadra di Stefano Pioli, secondo opinione generale, è già piuttosto forte e completa così com’è.

Milan secco no
Secco rifiuto al Milan – Milanlive.it

E’ noto che comunque i dirigenti rossoneri possano osservare diverse situazioni e provvedere in caso a inserirsi su trattative ed obiettivi che appaiano raggiungibili per migliorare ulteriormente la squadra, senza spendere però somme esagerate.

Una di queste chance poteva arrivare dall’Olanda. Dove attualmente gioca un giovane difensore che a Milanello conoscono molto bene e che, secondo clausole presenti sul suo contratto, potrebbe anche tornare alla base senza troppi fronzoli.

Il Milan rivuole Kerzek, ma il terzino ha altri piani

Stiamo parlando di Milos Kerkez, terzino sinistro ungherese che ha militato per un anno intero nella Primavera del Milan. Il classe 2003 si era messo in mostra anche in qualche amichevole con la prima squadra nel 2021, ma non ha mai avuto la possibilità di esordire con i big in gare ufficiali.

Kerkez è stato ceduto a titolo definitivo nel gennaio 2022 dal Milan agli olandesi dell’AZ Alkmaar, per una cifra intorno ai 2 milioni di euro. Un buon affare economico, ma i rossoneri hanno mantenuto una sorta di “diritto di prelazione” su Kerkez, ovvero la priorità di riacquistarlo in caso di partenza dall’AZ.

Kerkez Premier
Kerkez vuole solo la Premier – Milanlive.it

Ma come rivela dall’Inghilterra l’emittente Sky Sports, il tentativo di Paolo Maldini di riportarlo alla base sembra essere andato a vuoto. Infatti il Milan ha sondato di recente la disponibilità di Kerkez a tornare a Milanello, come vice di Theo Hernandez. Ma i piani del 19enne ungherese sono diversi.

Kerkez vuole la Premier League, campionato prestigioso dal quale non mancano proposte e sondaggi. Il talentuoso laterale mancino è finito nel mirino di alcuni club inglesi, come Leeds, Bournemouth e Leicester. In particolare gli Whites appaiono molto interessati e sarebbero pronti a mettere sul piatto ben 17 milioni di sterline per il giovane. Cifra che il Milan di certo non intende pareggiare.

Il Leeds stavolta è pronto ad anticipare il Milan

Come scrivono dall’Inghilterra, il Leeds United è dunque molto vicino a ingaggiare Kerkez, il quale dirà così addio ad ogni speranza del Milan di riprenderlo dopo il periodo positivo in Olanda.

Non si ripeterà lo sgarbo accaduto con De Ketelaere” – rivela il portale britannico Leedsunited.news. Infatti la scorsa estate era già andato in scena un duello di mercato a distanza tra Milan e Leeds riguardante il fantasista belga, molto tentato dagli inglesi ma deciso ad approdare in Serie A.

Kerkez, nato in Serbia ma di nazionalità ungherese, ha avuto modo nell’ultimo anno di esprimersi al meglio in Eredivisie con l’AZ. Il terzino è divenuto un punto fermo dei bianco-rossi, giocando in stagione già 26 partite e realizzando tre reti.