Calciomercato Milan, sì a Maldini: colpo in Serie A

Un talento italiano ha espresso gradimento per un eventuale trasferimento al Milan: sarebbe un colpo molto importante per Pioli.

In questa finestra invernale del calciomercato il club rossonero potrebbe limitarsi all’acquisto già ufficializzato del portiere colombiano Devis Vasquez. Non sono previsti particolari investimenti, attesi invece in estate.

Zaniolo Milan
Paolo Maldini pensa a un esterno italiano – MilanLive.it

Sicuramente il Milan prenderà un nuovo esterno destro offensivo, un ruolo nel quale Stefano Pioli ha bisogno di un upgrade. Oggi è ipotizzabile che sarà Junior Messias a fare spazio a un nuovo innesto, dato che Alexis Saelemaekers è molto più giovane del brasiliano ed è anche un giocatore particolarmente prezioso a livello tattico.

Alla squadra rossonera serve un giocatore maggiormente incisivo negli ultimi 25 metri. Per diverso tempo si è parlato di Hakim Ziyech, stella della nazionale marocchina e non al centro del progetto Chelsea, però non sembra essere lui l’innesto nei pensieri della dirigenza. Sicuramente non arriverà Marco Asensio, in scadenza a fine giugno con il Real Madrid e troppo costoso in termini di stipendio e commissioni.

Calciomercato Milan, nuovo esterno dalla Serie A?

Paolo Maldini e Frederic Massara nei prossimi mesi studieranno la soluzione migliore per la fascia destra d’attacco del Milan. Stanno circolando diversi nomi, ma ce n’è uno particolarmente ricorrente e allo stesso tempo complicato da raggiungere.

Zaniolo Milan
Nicolò Zaniolo gradirebbe un futuro al Milan – MilanLive.it

Ci riferiamo a Nicolò Zaniolo, il cui contratto con la Roma scade a giugno 2024. La società giallorossa punta al rinnovo, però l’accordo non è vicino. Senza firma, sarà costretta a cederlo entro la prossima finestra estiva del calciomercato.

La Gazzetta dello Sport spiega che il Milan è una delle destinazioni possibili e gradite al giocatore in caso di addio alla capitale. In questo momento è comunque presto per parlare di una eventuale trattativa. E sullo sfondo non mancano altri club interessati a Zaniolo, come Atletico Madrid e Borussia Dortmund.

Zaniolo, servono più gol e più assist

Prima di capire cosa ne sarà del suo futuro, l’ex talento dell’Inter deve pensare a migliorare il suo rendimento sul campo. In questa stagione ha messo insieme solo 2 gol (1 in Serie A e 1 in Europa League) e 3 assist (tutti in Europa League). Può e deve fare di più in fase realizzativa.

Le potenzialità per crescere non mancano. Domani sera sarà a San Siro per sfidare proprio il Milan e spera di contribuire a un buon risultato della Roma. Maldini e Massara lo terranno d’occhio, sperando che non regali un dispiacere al popolo rossonero.