Bennacer rinnova, clausola rescissoria confermata: quando si attiva, cifra e dettagli

Bennacer rinnoverà il suo contratto con il Milan, l’accordo è stato raggiunto: emergono anche dettagli sulla clausola di risoluzione.

Paolo Maldini e Frederic Massara ce l’hanno fatta. Dopo settimane di trattative, hanno trovato l’intesa per il prolungamento contrattuale di Ismael Bennacer. Nei prossimi giorni la firma.

Rinnovo Bennacer Clausola
Rinnovo Bennacer: i dettagli sulla clausola di risoluzione – MilanLive.it

Per il Milan si tratta di un’operazione importantissima, perché permette di blindare uno dei titolarissimi della squadra di Stefano Pioli. Il contratto attuale scade a giugno 2024 e senza accordo sarebbe stato obbligatorio finalizzare una cessione entro la prossima sessione estiva del calciomercato.

La dirigenza ha discusso a lungo con Enzo Raiola, nuovo agente del giocatore, e alla fine le parti hanno trovato una quadra soddisfacente. L’algerino continuerà a vestire la maglia rossonera. I tifosi sono felicissimi che questa trattativa abbia avuto un esito positivo, cosa tutt’altro che scontata. Visti alcuni precedenti, c’era il timore che l’affare non andasse in porto.

Rinnovo Bennacer-Milan, stipendio e clausola: i dettagli dell’accordo

Bennacer oggi guadagna uno stipendio da circa 1,6 milioni di euro annui e con il nuovo contratto percepirà circa 4 milioni di euro netti fino a giugno 2027. Si tratta di aumento considerevole, ma meritato. Il Milan riconosce l’importanza del calciatore per la squadra.

Rinnovo Bennacer Clausola
Rinnovo Bennacer: i dettagli sulla clausola di risoluzione – MilanLive.it

La clausola di risoluzione rimane, fissata sempre a 50 milioni, valida solo per le squadre estere ed esercitabile solo a luglio. Stando a quanto riferito dal giornalista esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, tale clausola non potrà essere attivata nell’estate 2023. Dunque, il club rossonero è al riparo da eventuali brutte sorprese per il momento. Lunedì dovrebbe essere il giorno della firma.

La cifra sta facendo un po’ discutere i tifosi, visto che in molti la ritengono un po’ bassa. Però per la società era fondamentale trovare un’intesa per prolungare la scadenza contrattuale di Bennacer. È stato trovato un compromesso.

Isma piace in Premier League

Il Milan è a conoscenza dell’interesse di alcune squadre della Premier League per il centrocampista algerino. Liverpool, Arsenal, Chelsea e Manchester United stavano monitorando la situazione. Tutte società ricche e particolari senza problemi a investire.

Maldini e Massara sono stati bravi a chiudere l’accordo con Raiola. Un addio futuro non è stato scongiurato, però la dirigenza rossonera si è messa al riparo a breve termine. Poi se nell’estate 2024 arriverà qualcuno con 50 milioni, Bennacer potrebbe scegliere di lasciare Milanello. Al momento, il Diavolo si gode il suo gioiello.