Milan-Torino, non può giocare: pesa la squalifica dell’anno scorso

Il rossonero è costretto a saltare la sfida di Coppa Italia contro i granata per via della squalifica risalente alla passata stagione

Dopo il deludente pareggio rimediato in extremis contro la Roma a San Siro, il Milan torna subito a concentrarsi sul campo perché mercoledì sera c’è il turno valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

Thiaw squalifica
Thiaw non ci sarà in Milan-Torino a causa di una squalifica – Milanlive.it

I rossoneri ospiteranno il Torino di Ivan Juric a San Siro per provare ad andare avanti nella competizione. L’appuntamento è alle ore 21.00, orario solito del format di questo torneo. Il Diavolo non trionfa in Coppa Italia addirittura dal lontano 2003, quindi praticamente da vent’anni, e vorrà dunque tornare protagonista e alzare magari il trofeo.

In questa prima partita degli ottavi di finale però, oltre alle solite assenze per infortunio, non ci sarà nemmeno un altro calciatore a causa di una squalifica. Si tratta di una squalifica risalente alla scorsa stagione e rimediata addirittura prima dell’approdo in rossonero. Stiamo facendo riferimento a Malick Thiaw. Il difensore tedesco infatti era stato sanzionato durante l’ultima Coppa di Germania, ai tempi dello Schalke.

Thiaw salta il Toro per una squalifica risalente alla DFB Polak

La squalifica risale al 26 ottobre 2021 quando il ventunenne ricevette un rosso diretto dall’arbitro nella partita tra Monaco 1860 e Schalke 04, valida per il secondo turno della DFB Polak.

Thiaw squalifica
Thiaw non ci sarà in Milan-Torino a causa di una squalifica – Milanlive.it

Il Tribunale sportivo della Federcalcio tedesca lo aveva sospeso per due giornate per comportamento antisportivo. In Germani funziona esattamente come in Italia, quindi il campionato e la coppa non sono legate in termini di sanzioni disciplinari. La squalifica si sconta nelle gare successive delle coppe nazionali e questa è la seconda partita di coppa nazionale che doveva giocare Thiaw.

Il difensore di Dusseldorf aveva infatti già scontata la prima giornata di squalifica lo scorso 31 luglio nel primo turno della DFB Polak 2022/23, che si è disputata fra Schalke 04 e Werder Brema. Dopodiché è avvenuto il passaggio al Milan. Stando così le cose, Thiaw tornerebbe ad essere regolarmente disponibile per i quarti di finale di Coppa Italia, qualora la squadra di Stefano Pioli dovesse passare il turno. Il Milan affronterebbe in quel caso la vincente del match fra Sampdoria e Fiorentina.