Calciomercato Milan, un altro portiere: Maldini vuole chiudere subito

Il Milan sta pianificando l’ingaggio di un altro portiere straniero: contatti avviati per portarlo subito in Italia.

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno portato Devis Vasquez a Milanello e il colombiano potrebbe non essere l’unico volto nuovo del 2023. I due dirigenti stanno riflettendo su altre possibili operazioni.

Noah Raveyre Milan
Il Milan vuole chiudere un altro colpo – MilanLive.it

Sicuramente a Stefano Pioli non dispiacerebbe un nuovo vice Theo Hernandez o un mediano capace di dare maggiore solidità al centrocampo. Oppure un esterno destro offensivo capace di portare più assist e gol. E visti i problemi fisici di Zlatan Ibrahimovic e Divock Origi, anche un attaccante sarebbe ben accolto dal mister.

Impensabile vedere così tanti rinforzi al Milan nel mercato di gennaio. Anzi, non è da escludere che il club non intervenga in nessuno dei ruoli appena indicati. Stando alle ultimissime indiscrezioni, c’è la possibilità che arrivi un altro portiere.

Calciomercato Milan, altro portiere dalla Francia?

Secondo quanto rivelato da Gianluca Di Marzio, la società rossonera sta cercando di comprare Noah Raveyre. Ha 17 anni, ne compirà 18 solo il 22 giugno. Milita nel Saint Etienne e ha un contratto che scade a fine stagione. Può arrivare a parametro zero.

Noah Raveyre Milan
Noah Raveyre può arrivare al Milan – MilanLive.it

Anche se il Milan può bloccarlo per l’estate, in realtà sta lavorando con il club francese per raggiungere un’intesa immediata. Maldini e Massara vogliono portare Raveyre subito in Italia. Seguono da tempo il ragazzo e puntano a condurre in porto l’operazione.

Considerata la sua condizione contrattuale, è facile immaginare che la dirigenza rossonera riesca nel suo intento. Un piccolo indennizzo dovrebbe bastare per convincere il Saint Etienne a liberare il giovane estremo difensore.

La carriera di Raveyre

Raveyre è cresciuto nel Le Puy Foot 43, nel 2018 si è trasferito al Saint Etienne. La squadra ora milita in Ligue 2 e lui in questa stagione ha messo insieme una sola presenza. Ha giocato 22 minuti subendo tre gol nella sconfitta casalinga per 0-6 contro il Le Havre. Una presenza l’ha collezionata anche nella formazione B, che milita nel campionato National 3. È nel giro della Francia Under 17, con la quale ha giocato due partite.

Alto solo 182 centimetri, è un portiere esplosivo tra i pali e bravo nelle uscite. Se la cava bene anche con la palla tra i piedi. Per certi versi ricorda un po’ il connazionale Mike Maignan. Gli osservatori del Milan hanno stilato buone relazioni sul suo conto e la dirigenza sembra pronta a ingaggiarlo.