Calciomercato Milan, sfuma un colpo: va in Premier per 13 milioni

Uno dei giovani talenti sudamericani monitorati dal Milan finisce in Inghilterra: ufficiale il trasferimento in Premier League.

Il Milan è molto attendo al mercato del Sudamerica e il recente ingaggio di Devis Vasquez ne è la prova. Ma sono diversi i nomi che Geoffrey Moncada e gli scout rossoneri stanno monitorando.

Milan Alcaraz Southampton
Milan, sfuma un talento sudamericano: è ufficiale – MilanLive.it

Recentemente si è parlato molto dell’esterno offensivo Angelo Gabriel, 18enne del Santos valutato circa 25 milioni di euro. Un ragazzo davvero molto promettente, però non semplice da prendere sia per l’elevato prezzo sia per la presenza di parecchie concorrenti disposte a investire.

Un altro giovane dalle buone prospettive future è Carlos Alcaraz, centrocampista di 20 anni cresciuto nel Racing Club. La scorsa estate sia i rossoneri che l’Inter avevano avviato dei contatti, però poi non hanno finalizzato l’operazione.

Calciomercato Milan, il talento sudamericano va in Inghilterra

A breve sicuramente non vedremo Alcaraz né al Milan né in Italia. Infatti, nelle scorse ore è stato ufficializzato il suo trasferimento in Inghilterra. È stato il Southampton ad assicurarselo.

Il Racing Club ha comunicato che il costo del cartellino è di 13,65 milioni di euro e che l’accordo prevede anche il 15% della futura rivendita. Un buon affare da parte dei Saints, che hanno portato in Premier League un altro talento molto interessante per un prezzo non esagerato.

Ovviamente al giovane argentino servirà del tempo per ambientarsi nella nuova squadra e nel nuovo campionato. Tuttavia, il suo potenziale è di quelli importanti e non ci stupiremmo se alla fine dovesse esplodere nel Southampton e successivamente finire in una società più importante.

I numeri e le caratteristiche di Alcaraz

Alcaraz durante la sua esperienza in Argentina ha messo insieme 12 gol e 6 assist in 83 presenze con la maglia del Racing Club. È un centrocampista box to box, ben messo a livello tecnico e anche fisico. Destro naturale, è molto veloce e gli piace provare ad andare al tiro.

Ha margini di crescita enormi e approdare in un campionato come la Premier League può aiutarlo a maturare. Il Southampton è ultimo in classifica e dunque il talento sudamericano non arriva nella migliore squadra possibile, però la zona salvezza è vicina e lui può dare un contributo nell’evitare la retrocessione. Il connazionale Willy Caballero può aiutarlo ad ambientarsi.