Il rinnovo di Deschamps non è una buona notizia per Giroud: “Non all’altezza”

Deschamps rinnova con la nazionale francese e si aprono ombre sul futuro in nazionale di Giroud: “Non all’altezza”

In casa Francia c’è grande delusione per la mancata vittoria del Mondiale in Qatar. Il sogno della nazionale transalpina si è spento ad un passo dal traguardo, nella finalissima contro l’Argentina. Un risveglio che ha fatto molto male, ma che non ha certo scoraggiato i francesi.

deschamps giroud
Didier Deschamps ha rinnovato il contratto con la Francia – MilanLive.it

La sconfitta finale infatti non toglie al grandissimo percorso fatto dalla Francia nella competizione. La Nazionale allenata da Deschamps nonostante le assenze (in Qatar mancavano nomi pesanti, da Maignan e Benzema, finendo con Pogba) è stata comunque artefice di un gran mondiale. Un percorso che ha spinto la Federazione ad una decisione, per certi versi, a sorpresa.

Prima del mondiale infatti il futuro di Didier Deschamps era particolarmente in bilico. Dopo tante vittorie (tra cui il mondiale del 2018) e un ultimo Europeo piuttosto appannato da parte della Francia la sensazione era che il tecnico potesse essere arrivato a fine ciclo, tanto che in molti erano convinti che fosse solo questione di tempo prima che Zinedine Zidane potesse sostituirlo.

Con il Mondiale, invece, le carte in tavola sono cambiate, e Deschamps anche nelle difficoltà ha dimostrato di avere ancora da dare alla sua Francia. Il tecnico ha rinnovato il suo contratto da CT sino al 2026. Una notizia che, però, rischia di fare scontento qualche giocatore, incluso Olivier Giroud.

Deschamps su Giroud e gli altri: “Non all’altezza della finale”

Giroud è stato certamente uno dei giocatori più rappresentativi del ciclo in Nazionale di Deschamps. Il tecnico si è sempre affidato alle qualità dell’ex milanista, e lui ha ripagato portando spesso e volentieri il peso dell’attacco francese. C’è molto di Giroud nel mondiale vinto dalla Francia nel 2018, dove nonostante la penuria di gol è stato fondamentale nella manovra del tecnico, e c’è molto di Giroud anche nell’ultimo mondiale, dove ha contribuito segnando quattro gol e prendendosi il titolo di miglior marcatore nella storia della nazionale francese.

giroud deschamps
Olivier Giroud a rischio in nazionale – MilanLive.it

La finale persa, però, è un boccone troppo amaro da digerire. Deschamps è tornato sulla sconfitta dell’Argentina, in particolare sul folle inizio della Francia, schiacciata totalmente nei primi minuti e uscita fuori solo alla distanza. “Non voglio dare responsabilità ad un giocatore in particolare più che ad un altro” ha detto Deschamps. “Ma tra i titolari c’erano cinque giocatori che non sono stati all’altezza della partita per motivi diversi”.

Nel gruppone c’è anche Olivier Giroud, sostituito il giorno della finale dopo appena 40′ minuti a riprova di una prestazione a dir poco non brillante. Insomma, con un nuovo ciclo che sta per partire e tanti giovani pronti a scalpitare, l’attaccante rossonero è tra gli “osservati speciali” di Deschamps. Che a finire invece del corso di Deschamps sia stato quello di Giroud?