Milan, svolta in arrivo: colloqui in corso per l’addio

La società e il giocatore stanno discutendo per trovare una soluzione: a Milanello non c’è più spazio per lui

Qualcosa sicuramente accadrà a gennaio in casa Milan, con il mercato che sta entrando nel vivo. Sicuramente non assisteremo a degli stravolgimenti a Milanello in questa sessione autunnale, ma non sono da escludere nuove entrate ed uscite.

Bakayoko addio
Milan e Bakayoko a colloquio per chiudere il prestito – Milanlive.it

La società si è mossa intanto per mettere a posto la situazione portieri, andando a prendere il colombiano Devis Vasquez dal Club Guaranì. Tuttavia è possibile che succederà qualcosa anche negli altri reparti, come ad esempio a centrocampo. Stefano Pioli al momento è ben coperto nel ruolo ma a breve potrebbe concretizzarsi un’uscita.

Sembra infatti proprio che Tiemoué Bakayoko sia ai saluti. Il francese non ha avuto fortuna in questa sua seconda avventura in maglia rossonera e non è riuscito a trovare spazio. Questo anche e soprattutto a causa dell’exploit di Tonali e Bennacer, diventati inamovibili nello scacchiere di Pioli, ma anche per via di qualche infortunio. Il classe 94′ può lasciare già ora, nonostante il suo prestito biennale dal Chelsea non sia ancora terminato.

Bakayoko può tornare al Chelsea: la situazione

Il Milan e il giocatore stanno discutendo per arrivare alla fine anticipata del suo prestito, quando mancherebbero ancora sei mesi. Bakayoko farebbe nel frattempo ritorno in Inghilterra, ma non per rimanere al Chelsea.

Bakayoko addio
Milan e Bakayoko a colloquio per chiudere il prestito – Milanlive.it

Lo spiega il giornalista del Daily Telegrafh, Mike McGrath, in un post sul proprio account Twitter. McGrath asserisce che conferma i dialoghi con il Diavolo ma non solo. La notizia è che il Chelsea sarebbe pronto a lasciare che il centrocampista si trasferisca a titolo gratuito in un altro club. In questo modo il calciatore avrebbe la possibilità di sposare da subito un progetto che lo renda protagonista, per farlo giocare con continuità.

Il Milan può sostituirlo?

Il Milan quindi perderebbe comunque un elemento in mezzo al campo, se non altro dal punto di vista numerico. In tal caso c’è anche la possibilità che Maldini e Massara tornino sul mercato per rimpiazzarlo e per affidare a Pioli un altro centrocampista. In questo senso ieri dall’Inghilterra si è parlato di un interesse dei rossoneri per Azzedine Ounahi, centrocampista marocchino dell’Angers. Sul giocatore però, grande protagonista al Mondiale in Qatar, c’è il Napoli che è in pole.