Dal Milan all’Inter: proposto uno scambio clamoroso

Un ex Milan potrebbe finire all’Inter nell’ambito di uno scambio di calciomercato che sarebbe sorprendente.

Nelle recenti stagioni il Milan ha perso alcuni pezzi importanti della propria squadra a parametro zero. I primi sono stati Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu, finiti rispettivamente al PSG e all’Inter. Poi è toccato a Franck Kessie e Alessio e Romagnoli, che hanno firmato con Barcellona e Lazio.

Franck Kessie Inter Barcellona
Kessie all’Inter con uno scambio? – MilanLive.it

Sicuramente dei quattro il più scontento è Kessie, che in Catalogna non ha trovato la felicità che immaginava. Ha guadagnato un ricchissimo contratto da circa 6 milioni di euro netti annui, però ha perso minutaggio. Se in maglia rossonera era quasi sempre titolare, invece con quella blaugrana è una riserva.

Il centrocampista ivoriano ha messo insieme 16 presenze, delle quali 10 da subentrato, per un totale di 661 minuti in campo. Non si è integrato bene nei meccanismi di gioco di Xavi, che non si opporrebbe alla sua cessione. Considerando le difficoltà finanziare del Barça, un trasferimento potrebbe essere utile alle casse societarie.

Calciomercato Milan, Kessie torna in Italia?

Anche se settimane fa l’agente George Atangana ha smentito i rumors sulla possibile vendita immediata di Kessie, non bisogna escludere che succeda qualcosa a gennaio 2023. Non mancano le indiscrezioni che danno il mediano africano come possibile partente.

Franck Kessie Inter Barcellona
Kessie all’Inter con uno scambio? – MilanLive.it

Il giornalista spagnolo Gerard Romero ha raccontato che alcuni intermediari hanno proposto al Barcellona uno scambio con l’Inter che coinvolgerebbe Kessie e Marcelo Brozovic. Da tempo si parla di un interesse della società nerazzurra per l’ex centrocampista del Milan, molto gradito a Simone Inzaghi.

Lo stesso Romero precisa Kessie al momento non sembra intenzionato a prendere in considerazione l’ipotesi di una cessione. Vuole dimostrare il suo valore in maglia blaugrana e spera di convincere Xavi a dargli più spazio. Invece, il Barcellona vedrebbe di buon occhio questo scambio perché si assicurerebbe uno come Brozovic, capace di sostituire Sergio Busquets. Lo spagnolo classe 1988 sembra propenso a lasciare la Catalogna, ha offerte da Stati Uniti e Arabia Saudita.

Kessie pentito di aver lasciato il Milan?

Dietro la decisione di Kessie di lasciare il Milan c’è stato sicuramente un discorso economico, dato che il Barça ha offerto uno stipendio più alto. Inoltre, la possibilità di giocare nella Liga con una delle migliori squadre ha attratto il centrocampista nonostante la consapevolezza che non sarebbe partito titolare.

L’ivoriano è ancora determinato a provare a imporsi in Catalogna, però non è detto che ci riesca. Non sorprenderebbe se arrivasse a pentirsi di aver lasciato Milano, dove era un elemento centrale del progetto tecnico-tattico di Stefano Pioli. A Barcellona si è certamente arricchito economicamente e sta facendo un’esperienza che magari può tornargli utile, però in rossonero avrebbe avuto un ruolo più importante in una squadra che ha vinto l’ultimo Scudetto e che vuole crescere ancora.