Milan, via al piano Supercoppa: è successo già ieri sera

Il Milan dopo le delusioni dell’ultima settimana si focalizza ora sulla Supercoppa Italiana. Per la squadra di Pioli è l’opportunità di risalire subito la china.

Una settimana quasi terribile per il Milan quella che si sta concludendo in queste ore. Era da tempo che la formazione rossonera, campione d’Italia in carica, non viveva certe delusioni tutte assieme.

Pioli e Leao
Il Milan deve dimenticare questa settimana – Milanlive.it

Nel giro di sette giorni il Milan si è fatto prima rimontare dalla Roma, gettando due punti alle ortiche in campionato. Poi si è lasciata eliminare dal Torino (in dieci uomini) in Coppa Italia cedendo 0-1 a San Siro. Infine ieri è arrivato un pareggio non così soddisfacente a Lecce, che allontana di fatto la zona Scudetto.

Una settimana che ridimensiona le ambizioni del Milan. Fuori dalla competizione nazionale, la squadra di Stefano Pioli si ritrova anche lontanissima dal sogno di bissare il titolo in campionato: ad oggi lo stratosferico Napoli di Spalletti ha ben 9 punti di vantaggio sul Milan e alle spalle sia Juve che Inter sono ormai attaccate.

Milan, occhi sulla Supercoppa: in nottata la partenza per Riyad

L’unica cosa che può fare il Milan ora è concentrarsi sul prossimo impegno. Ovvero sulla tanto attesa Supecoppa Italiana che si giocherà mercoledì 18 gennaio prossimo a Riyad, nella capitale dell’Arabia Saudita.

Appuntamento che sa di grande chance per i rossoneri: sia di vincere un altro trofeo, il primo stagionale, sia di battere i rivali dell’Inter e riprendere il proprio cammino positivamente dopo l’ultima settimana sotto tono.

supercoppa italiana
Il piano del Milan per la Supercoppa Italiana – Milanlive.it

Già da ieri sera è scattato il piano Supercoppa. A sorpresa infatti il Milan, con tanto di staff al seguito, è immediatamente partito in direzione Riyad dopo la partita con il Lecce. Neanche il tempo di tornare a Milanello per preparare i bagagli: la squadra ha raggiunto l’aeroporto di Brindisi e si è imbarcata per l’Arabia.

Non vuole perdere tempo Pioli, che in questo modo evita spostamenti eccessivi e si proverà a compattare in questo momento complicato, con una sorta di mini-ritiro in territorio arabo che potrebbe valere una prestigiosa vittoria.

Il programma del Milan a Riyad

Dunque già scattato il piano per preparare e giocare al meglio la Supercoppa Italiana contro l’Inter. Nel frattempo il Milan ha già pronto il programma di questi giorni.

Oggi sarà seduta di defaticamento nel pomeriggio, dopo lo sbarco a Riyad e la sistemazione tra albergo e centro d’allenamento. I rossoneri svolgeranno le sessioni sul campo presso lo stadio dell’Al Hilal FC, uno dei club della città.

Nel giorno di vigilia, dunque martedì 17 gennaio, Pioli dirigerà l’allenamento nel primo pomeriggio, di cui i primi 15′ saranno aperti al pubblico e ai media. In mattinata, alle ore 10:30, l’allenatore del Milan ed un calciatore al seguito terranno la conferenza stampa pre-partita.

La squadra di Pioli è in Arabia Saudita

La squadra rossonera è arrivata a Riyad verso le ore 9:00 italiane. Ovviamente il gruppo ha grande voglia di riscattare le recenti delusioni patite tra Serie A e Coppa Italia.