Milan-Inter, finale di Supercoppa: l’arbitro e VAR del match

Ufficializzata la designazione arbitrale per la finale di Supercoppa Italiana tra Milan ed Inter. Poco fa è giunto l’annuncio della direzione e del VAR.

Mercoledì andrà in scena la finale di Supercoppa Italiana. Il primo trofeo stagionale verrà assegnato in quel di Riyad, capitale dell’Arabia Saudita.

Maresca supercoppa
L’arbitro Maresca dirigerà Milan-Inter -Milanlive.it

Calcio d’inizio alle ore 20 per il derby Milan-Inter. I campioni d’Italia rossoneri contro i detentori della Coppa Italia nerazzurri giocheranno questa gara secca che potrà donare l’importante trofeo.

Come spoilerato già nei giorni scorsi, Milan-Inter è stata assegnata per quanto riguarda la direzione arbitrale a Fabio Maresca. Il fischietto napoletano sarà coadiuvato nel compito dai guardalinee Alassio e Baccini e dal quarto uomo Chiffi.

In sala VAR invece ci sarà il signor Aleandro Di Paolo, mentre all’AVAR, ovvero come assistente di quest’ultimo, è stato scelto l’arbitro Abisso.

I precedenti di Maresca e Di Paolo con il Milan

Fabio Maresca, fischietto nativo di Napoli nel 1981, sarà dunque l’arbitro della finale di Supercoppa 2022. Il Milan ha già incrociato questo arbitro per 12 volte nella sua storia, tutte gare del campionato di Serie A.

Il bilancio di Maresca con i rossoneri è di 6 successi del Milan, 4 pareggi e 2 sconfitte. Una di queste arrivò proprio in un derby di campionato, vinto per 4-2 in rimonta dall’Inter di Conte.

Maresca non ha mai diretto una sfida di Supercoppa Italiana. Per curiosità va detto che ha arbitrato da giovane una finale di Supercoppa Primavera, tra Roma e Inter nel lontano 2012, vinta per 2-1 dai giallorossi.

Var Milan-Inter
Di Paolo al VAR in Supercoppa – Milanlive.it

Un vero e proprio esperto di VAR invece il signor Di Paolo, della sezione di Avezzano. 12 le volte in cui il fischietto 45enne ha già seguito dalla postazione video il Milan in tempi recenti. L’ultima volta risale allo 0-0 con la Cremonese a novembre.

Ma c’è un precedente sempre del 2022 che può portare bene. Di Paolo era al VAR nell’ultimo derby Milan-Inter giocato in Serie A, il successo per 3-2 della squadra di Pioli del 3 settembre scorso.