Supermarket Chelsea: una formazione intera in vendita, le occasioni più interessanti

Il Chelsea di Potter ha un organico molto numeroso, soprattutto dopo gli ultimi colpi di mercato: alcuni giocatori potrebbero lasciare Londra.

Davvero sorprendente la somma che il Chelsea sta investendo in questa sessione invernale del calciomercato. Dopo i grossi investimenti già fatti in estate, sta spendendo tantissimo anche a gennaio.

Milan occasioni mercato Chelsea
Esuberi importanti al Chelsea: il Milan che fa? – MilanLive.it

In queste settimane ha speso 12 milioni di euro per David Fofana del Molde, 12,5 per Andrey Santos del Vasco da Gama, 38 per Benoit Badiashile del Monaco, 11 per il prestito oneroso secco di Joao Felix dall’Atletico Madrid e infine 70 (più 30 di bonus) per Mykhaylo Mudryk dello Shakhtar Donetsk.

E sembra che i Blues non abbiano ancora concluso la campagna acquisti invernale. Infatti, le ultime indiscrezioni li danno fortemente interessati a chiudere anche per l’ingaggio dell’esterno Noni Madueke del PSV Eindhoven. Pronti altri 30 milioni. E non è detto che il club scelga di comprare ulteriormente prima della fine di questo mercato.

Chelsea, quanti esuberi: chi può servire al Milan?

Graham Potter oggi a disposizione una rosa molto numerosa, anche troppo. Ha praticamente tre giocatori per ogni ruolo. Qualcuno dovrebbe lasciare Londra nelle prossime settimane e sarà interessante vedere quali società busseranno alla porta del Chelsea.


Al Milan farebbe comodo qualche calciatore oggi in forza ai Blues e che non è al centro del progetto, però sappiamo che difficilmente ci saranno investimenti in questa sessione del calciomercato. Paolo Maldini e Stefano Pioli sono stati molto chiari e i tifosi non devono farsi illusioni.

Tra i giocatori del Chelsea che sarebbero utili alla squadra rossonera ci sono certamente Ruben Loftus-Cheek, Hakim Ziyech, Christian Pulisic e Armando Broja (ora infortunato). Sono tutti nomi già accostati al Diavolo in questi mesi e per i quali qualche sondaggio c’è stato. Difficile, però, pensare a trattative concrete nelle prossime settimane. Ma in estate può essere diverso, se qualcuno di loro non avrà già cambiato maglia.

Hakim Ziyech, il sogno di tanti tifosi rossoneri

Il Milan avrebbe sicuramente bisogno di un esterno destro offensivo e Ziyech è un profilo che sarebbe adatto alle esigenze di Pioli. È molto forte quando si tratta di attaccare, però sa anche sacrificarsi in fase di ripiegamento quando necessario. C’erano stati rumors su un possibile prestito, ma poi non sono emerse conferme.

I rossoneri hanno Alexis Saelemaekers e Junior Messias in quel ruolo, non verrà preso un altro giocatore senza che avvenga prima una cessione. In questo momento non è prevista la partenza di nessuno dei due, quindi l’arrivo di Ziyech appare improbabile. L’ex stella dell’Ajax potrebbe cambiare squadra nelle prossime settimane, però non lo vedremo approdare in quella guidata da mister Pioli.