Milan, nuove conferme: Allegri lo vuole con sé alla Juve

Tentativo serio della Juventus per uno dei punti centrali e fondamentali del Milan attuale. Richiesta precisa dell’attuale tecnico bianconero Max Allegri.

Giorni di rivoluzione totale per la Juventus. Se sul campo i bianconeri devono risollevarsi dalla sconfitta clamorosa subita venerdì a Napoli per 5-1, in società è tempo di cambiamenti.

allegri scippo Milan
Allegri vuole scippare il Milan – Milanlive.it

Oggi infatti verrà eletto ufficialmente il nuovo consiglio d’amministrazione, dopo le dimissioni in tronco avvenute a dicembre di Andrea Agnelli e degli altri consiglieri Nedved e Arrivabene.

Il 2023 sarà dunque un anno ricco di novità in casa Juve, anche nel settore tecnico-sportivo. Nuove soluzioni e scelte in vista, che potrebbero in qualche modo anche riguardare direttamente i rivali del Milan.

Juventus a caccia del nuovo DS: anche il milanista in lizza

Oltre al consiglio d’amministrazione, che verrà dunque completamente stravolto, la Juventus potrebbe puntare su nuove figure anche nell’area tecnica come già accennato.

Tra i personaggi in discussione e dunque probabilmente in uscita c’è anche il direttore sportivo Federico Cherubini. Pare che la nuova dirigenza Juve voglia un uomo di spicco e di maggiore esperienza a guidare le operazioni di calciomercato future, magari in grado di puntare anche su talenti giovani e non costosissimi.

L’identikit del prossimo DS bianconero sembra portare direttamente a Frederic Massara. Ovvero il dirigente e talent scout del Milan che da anni lavora in rossonero al fianco di Paolo Maldini. La Juventus apprezza molto le capacità dell’ex allievo di Walter Sabatini e potrebbe scippare i rossoneri.

Massara Juve
Massara piace alla Juve – Milanlive.it

Massara è una richiesta precisa di Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero non è sicuro di restare in panchina, ma avrebbe fatto al momento il nome del suo ex compagno ai tempi di Pescara per aiutare la Juve nelle scelte tecniche e nelle trattative. Massara, secondo Tuttosport, potrebbe essere tentato dal fatto di avere a Vinovo un ruolo più centrale rispetto a quello che attualmente vanta a Milanello. In realtà il ruolo dell’ex Roma è molto importante per le dinamiche del club rossonero, soprattutto in chiave mercato, più di quanto si pensi. E ha molto peso anche nelle decisioni dello stesso Maldini.

Ricky Massara ha firmato il rinnovo di contratto con il Milan lo scorso giugno ed è uno dei punti fermi del club. Ma c’è un altro elemento che rende la strada molto complicata alla Juve: il rapporto fra il direttore sportivo e Paolo Maldini, che va al di là del campo e della professione. E lo si è visto in maniera chiara anche durante la difficile e complicata trattativa per il rinnovo.

Non solo Massara: tutte le opzioni per il nuovo DS juventino

Non c’è soltanto Massara nella shortlist della Juventus per il futuro direttore sportivo. Il sogno, secondo Tuttosport, sarebbe quello di strappare Cristiano Giuntoli al Napoli. Ma un po’ per le difficoltà della trattativa, un po’ per un inserimento difficile nel club, appare una trattativa difficile.

Piacciono anche Luis Campos, dirigente portoghese che però sembra molto legato al PSG, e l’ex granata Gianluca Petrachi, attualmente svincolato ma molto apprezzato in quel di Torino.