Lazio-Milan, scelto l’arbitro del match

Resa nota la designazione arbitrale per Lazio-Milan, sfida valevole per il posticipo dell’ultima giornata del girone d’andata in Serie A

Martedì sera c’è Lazio-Milan: i rossoneri sono attesi all’Olimpico per affrontare la squadra di Maurizio Sarri. C’è da ripartire in campionato e da lasciarsi alle spalle anche la delusione della Supercoppa persa contro l’Inter.

Di Bello
Sarà Marco di Bello a dirigere Lazio-Milan – Milanlive.it

Il fischio d’inizio è in programma per le ore 20:45, con la squadra di Stefano Pioli che ha l’obbligo di vincere per non perdere ulteriore terreno dal Napoli, ma anche per mantenere la seconda posizione dagli assalti di Juventus e Inter. L’avversario non è dei più semplici perché i biancocelesti in casa hanno ottimi numeri, anche se sono privi del loro bomber Ciro Immobile.

Intanto oggi è stata ufficializzata la designazione arbitrale per il match e la gara sarà diretta da Marco Di Bello. Il fischietto della sezione di Brindisi per l’occasione sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Tolfo e Galetti, ma anche dal quarto uomo Abisso. Al VAR ci sarà Aureliano, mentre l’AVAR sarà invece Paganessi.

Milan, il precedente di Di Bello contro la Lazio

Il bilancio del Diavolo con l’arbitro Di Bello è abbastanza positivo secondo quanto dicono i numeri. Inoltre il 41enne di Brindisi ha diretto un’altra sfida contro i biancocelesti, nella quale hanno trionfato i rossoneri.

Di Bello
Foto Tano PecoSarà Marco di Bello a dirigere Lazio-Milan – Milanlive.it

Si tratta di Milan-Lazio 3-2 della 14esima giornata della Serie A 2020-21. I rossoneri erano andati sul 2-0 per poi essere rimontati dagli aquilotti, poi nel finale Theo Hernandez decise l’incontro. In quell’occasione Di Bello fischiò anche due calci di rigore, uno per parte. Il primo lo fischiò al Diavolo per un fallo di mano di Patric sul tiro di Rebic, mentre il secondo per sanzionare un intervento su Correa da sviluppi di calcio d’angolo.