Inter, addio Skriniar a zero: il sostituto può essere un ex Milan

I nerazzurri possono perdere lo slovacco anche a gennaio e tra i profili monitorati da Marotta c’è anche un ex rossonero

Il mercato di gennaio sta passando in fretta ma è consuetudine che negli ultimi giorni della sessione invernale si concretizzino degli affari last minute. In questo senso le società sono sempre attente e tengono d’occhio ogni possibilità.

Inter Djalò
L’Inter pensa all’ex Milan Tiago Djalò per il dopo Skriniar – Milanlive.it

Se da una parte il Milan non dovrebbe intervenire ulteriormente dopo l’acquisto del portiere colombiano Devis Vasquez, l’Inter invece continua a monitorare dei profili. I nerazzurri hanno un nodo per quanto riguarda la difesa, legato alla possibile partenza di Milan Skriniar. Lo slovacco non ha rinnovato e c’è anche la possibilità che venga ceduto già a gennaio, per evitare di perderlo a zero fra sei mesi.

In quel caso il club interverrebbe per prendere il sostituto e si sta cercando un profilo giovane e di prospettiva. Il sogno rimane sempre Giorgio Scalvini dell’Atalanta, ma la Dea ne fa un prezzo davvero alto e allora Marotta valuta le alternative. Un altro dei profili attenzionati è il centrale brasiliano dell’Udinese, Rodrigo Becao, ma ce ne è anche un terzo che è un ex Milan.

Tiago Djaló sul taccuino di Inter e Napoli

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’idea a sorpresa dell’Inter per la difesa è Tiago Djaló, ex difensore rossonero e attualmente protagonista in Ligue 1 con la maglia del Lille.

Inter Djalò
L’Inter pensa all’ex Milan Tiago Djalò per il dopo Skriniar – Milanlive.it

Il difensore portoghese classe 2000 ha militato nelle giovanili del Diavolo, anche se non ha collezionato nessuna presenza con la Prima Squadra. Il Milan lo aveva prelevato dallo Sporting Lisbona. Il ventiduenne si era trasferito a titolo definitivo al club francese nel 2019, nell’ambito dell’operazione che portò Rafael Leao in maglia rossonera. Nel frattempo il ragazzo è cresciuto e ha avuto un exploit.

Il quotidiano romano specifica che Djaló ha un valore intorno ai 20 milioni e andrebbe acquistato il prima possibile. Questo perché le pretendenti per il difensore potrebbe aumentare con il passare dei mesi. Sul portoghese c’è infatti già un’altra squadra italiana, ovvero il Napoli di Luciano Spalletti.

Sempre secondo il Cds, ci sono vari interessamenti anche dalla Premier League. Djaló ha un contratto che scade il 30 giugno del 2024