Milan, partership con gli Yankees: c’è una partita in programma

Con la nuova collaborazione e con l’ingresso di Randy Levine nel CdA del club rossonero, si sta organizzando l’evento in America

Ieri è arrivata la notizia dell’inserimento nel Consiglio di Amministrazione del Milan da parte di Randy Levine, figura legata a Gerry Cardinale e ai New York Yankees.

Milan Yankees
In programma una partita del Milan allo Yankee Stadium – Milanlive.it

Fra gli investitori dell’operazione che ha portato RedBird all’acquisizione del club rossonero c’è anche la famiglia Steinbrenner, proprietaria della famosa squadra di baseball dei New York Yankees. Sappiamo inoltre che il Diavolo ha firmato una partnership con Yankee Entertainment and Sports Network (YES Network), società della quale Cardinale è socio insieme alla Yankee Global Enterprises.

Randy Levine, presidente dei New York Yankees dal 2000, è stato definito da Cardinale come un uomo molto onesto e dalle decisioni forti. La squadra di baseball americana rappresenta uno dei marchi sportivi più conosciuti al mondo. Il fatto che il presidente sia diventato il nono membro del Cda del Milan ha pertanto un impatto forte.

In programma un match dei rossoneri allo Yankee Stadium

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha dedicato un pezzo alla notizia e alle parole del nuovo proprietario del Milan. Gerry Cardinale ha infatti commentato così a proposito dell’ingresso dell’amico e socio

Milan Yankees
In programma una partita del Milan allo Yankee Stadium – Milanlive.it

“Per oltre due decenni ho avuto il privilegio di costruire una partnership unica e di successo con i New York Yankees e la famiglia Steinbrenner, che recentemente ha riguardato anche l’investimento degli Yankees al fianco di RedBird nel Milan. Sono entusiasta di dare il benvenuto a Randy Levine nel CdA e non vedo l’ora di consolidare questa partnership globale”.

La motivazione di questa collaborazione era stata spiegata dallo stesso Levine, che qualche tempo fa sosteneva l’importanza e la longevità della relazione con RedBird. Un’opportunità quindi per far crescere il marchio e la presenza commerciale dell’AC Milan. La rosea ha poi spiegato che tra i progetti futuri c’è anche l’organizzazione di una partita della squadra di Stefano Pioli allo Yankee Stadium.

La Gazzetta riporta anche le parole del presidente Paolo Scaroni: “Randy è un professionista leader nello sport e nell’intrattenimento. La sua esperienza e competenza si integreranno con le nostre. La sua nomina ci aiuterà a sviluppare nuove sinergie a livello globale, in linea con la visione strategica di RedBird”.