Calciomercato Milan, colpo in extremis a centrocampo: arriva solo ad una condizione

Il Milan prova a riaprire il suo mercato di riparazione in entrata e punta dritto sul centrocampista, che potrebbe rappresentare il rinforzo giusto per Pioli.

Solo una decina di giorni fa Paolo Maldini aveva giurato, di fronte alle telecamere, di vedere il mercato del Milan praticamente chiuso. In particolare in entrata, facendo intendere come il club non si sarebbe mosso a gennaio.

Milan Aouar
Il Milan tenta il colpo last-minute – Milanlive.it

Ma secondo quanto riporta oggi il Corriere dello Sport, dagli ambienti di mercato filtrano notizie diverse da qualche giorno. Pare che il Milan ci stia ripensando, in particolare dopo le recenti batoste tra Coppa Italia e Supercoppa Italiana.

Non sarà facile attuare colpi importanti e decisivi last-minute, sia perché la rosa del Milan ad oggi appare satura, così come il suo monte-ingaggi, sia perché trovare elementi utili per Stefano Pioli a basso costo è impresa delicata.

Milan, tentativo a fine mese per Aouar. Ma deve uscire un esubero

Ed ecco che invece i giornali tornano a parlare con forza di un colpo che il Milan potrebbe mettere a segno entro fine gennaio. L’acquisto a titolo definitivo di un centrocampista che è stato spesso accostato alla squadra di via Aldo Rossi.

Si tratta di Houssem Aouar, centrocampista offensivo del Lione che ha una caratteristica allettante: è in scadenza di contratto al prossimo 30 giugno. Certo che non rinnoverà con i francesi, Aouar potrebbe muoversi anche a gennaio per una cifra simbolica, che il Milan potrebbe anche pensare di spendere.

aouar lowcost
Aouar colpo dell’ultima ora – Milanlive.it

Ma la condizione è solo una: prima il Milan deve liberarsi di almeno un elemento della propria rosa dall’ingaggio pesante. E tutti gli indizi portano a Tiemoué Bakayoko, mediano francese in prestito dal Chelsea ma considerato un vero e proprio esubero da mister Pioli.

Se Bakayoko dovesse accettare le lusinghe dalla Turchia (lo vuole Montella all’Adana) allora potrebbe consumarsi l’addio al Milan, una rescissione anticipata del contratto di prestito che aprirebbe le porte ad un nuovo colpo in mediana.

Aouar ha già dato la sua disponibilità al Milan e sarebbe pronto a fare le valigie immediatamente e lasciare Lione. Il centrocampista classe ’98 sarebbe un colpaccio low-cost, utile sia in mezzo al campo sia in una posizione più offensiva.

Folta concorrenza sul francese Aouar

Il Milan deve però affrettarsi su Aouar. La situazione è intricata, anche perché il 24enne del Lione è finito nel mirino di diversi club internazionali, pronti ad accaparrarselo a parametro zero la prossima estate.

In pole ci sarebbe il Betis Siviglia. Dalla Spagna scrivono di un pre-accordo informale tra il calciatore e la squadra allenata da Pellegrini. Ma occhio anche ai rivali della Roma, che da tempo hanno messo nel mirino il calciatore del Lione.

Non mancano pure gli abboccamenti, per ora soltanto accennati, dalla Premier League. Se il Milan risolvesse l’uscita di Bakayoko potrebbe però spingere prima di tutti per il colpaccio Aouar.