ML – Infortunio Tomori, lesione all’anca sinistra: le ultime

Sono arrivati gli esiti degli esami strumentali per il difensore inglese dopo il problema accusato ieri nel primo tempo

Piove davvero sul bagnato in casa Milan in questo momento. I rossoneri tornano da Roma con una sconfitta pesante, ma devono fare i conti anche con dei problemi riguardanti l’infermeria.

Infortunio Tomori
Lesione a un muscolo dell’anca sinistra per Tomori – Milanlive.it

All’Olimpico la squadra di Pioli è caduta contro la Lazio di Sarri in malo modo, ma oltre al danno è arrivata anche la beffa, che riguarda come al solito la questione infortuni. Nel primo tempo della sfida di ieri contro i biancocelesti, Fiyako Tomori è stato costretto a fermarsi e a lasciare il campo. Il difensore inglese è stato quindi immediatamente sostituito da Simon Kjaer e le sensazioni non apparivano buone si da subito.

Nella giornata di oggi si sono quindi svolti gli esami strumentali e i sentori negativi sono di fatto stati confermati. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, infatti, gli esami hanno evidenziato una lesione di un muscolo rotatore dell’anca sinistra. Un’altra brutta notizia che davvero non ci voleva per Stefano Pioli in questo momento e che si aggiunge all’infortunio di Theo Hernandez alla vigilia della partita contro la Lazio.

Nuova emergenza in difesa

La situazione riguardo il problema fisico dell’ex Chelsea verrà rivalutata la prossima settimana. Torna quindi l’emergenza nel reparto arretrato per i rossoneri, che nella prossima partita dovranno quindi fare a meno sia di Tomori che di Theo Hernandez. Sempre meno soluzioni nell’undici titolare per il tecnico.

Almeno per quanto riguarda Davide Calabria, la contusione rimediata ieri non ha portato a conseguenze più gravi. Si è tratto solo di un calcione rimediato da Basic, che intendeva tirare e ha colpito il difensore.