Gazzetta – Ultim’ora Milan: “Giroud a rischio per influenza”

Notizia dell’ultima ora un po’ preoccupante in casa Milan: sarebbe a rischio la presenza di Giroud per il match contro il Tottenham.

Non solo Brahim Diaz, il Milan rischia di presentarsi a Londra senza un altro titolare. Ci riferiamo a Olivier Giroud, in dubbio per il ritorno degli Ottavi di Champions League contro il Tottenham.

Giroud infortunato Tottenham Milan
Olivier Giroud a rischio per Tottenham-Milan – MilanLive.it

Stando a quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, oggi l’attaccante francese non si è allenato a Milanello a causa di un attacco influenzale. Domattina c’è un ultimo allenamento al centro sportivo rossonero e la speranza è che lui sia presente. In ogni caso, Stefano Pioli potrebbe portarlo lo stesso in Inghilterra e valutare le sue condizioni nel giorno della partita.

Giroud ha avvertito i primi sintomi già domenica e oggi non si è presentato a Milanello. Se non dovesse farcela, sarebbe un grosso problema per il Milan. L’ex Chelsea è un elemento molto prezioso per la squadra, sia a livello realizzativo sia come leader e per il lavoro che fa per i compagni con le sponde.

Chi sostituirebbe Giroud in Tottenham-Milan?

Il sostituto naturale sarebbe Divock Origi, che però dal suo arrivo dal Liverpool non ha ancora convinto. Non può esserci Zlatan Ibrahimovic, rimasto fuori dalla lista UEFA visto che non c’erano ancora certezze sul suo recupero fisico. Lo svedese è tornato a giocare in campionato, ma per la Champions League non è convocabile.

Giroud Tottenham Milan
Divock Origi al posto di Olivier Giroud? – MilanLive.it

Origi è la scelta ovvia, considerando anche che ha esperienza internazionale e che conosce il Tottenham. Inoltre ha caratteristiche fisiche che si sposano con il tipo di partita che attende i rossoneri. Sarebbe sorprendente se Pioli se impiegasse Ante Rebic o Charles De Ketelaere, altri due che sono stati schierati come attaccanti in alcune occasioni. Il croato sta disputando una stagione pessima ed è difficile immaginare che il mister si affidi a lui.

Per quanto concerne CDK, anche nel suo caso sorprenderebbe un impiego da centravanti a Londra. Già potrebbe esserci preferito Rade Krunic sulla trequarti in caso di assenza di Brahim Diaz, le chance di giocare da 9 al posto di Giroud sono scarse. Domattina in occasione dell’ultimo allenamento a Milanello ne sapremo di più.