ML – Infortuni Milan, da Brahim Diaz a Messias: le ultime da Milanello

Le ultimissime da Milanello apprese da MilanLive.it. Stefano Pioli è ancora alle prese con alcuni infortuni in vista dei prossimi impegni 

Il Milan è tornato ad allenarsi dopo la stupefacente vittoria contro il Napoli. A Milanello si è dunque tornati a respirare grande aria di entusiasmo e serenità. Gli ultimi mesi non erano stati semplici, ma lo 0-4 del Maradona ha ridato la giusta motivazione alla squadra guidata da Stefano Pioli. Il calendario dice che però il Milan non ha tempo di rilassarsi o adagiarsi sugli allori. C’è l’Empoli venerdì sera da affrontare a San Siro, una gara che servirà a comprendere se il Diavolo è guarito davvero.

Milanello infortuni
Milan, le ultime in vista dell’Empoli – MilanLive.it

Anche perché, la formazione toscana non è affatto da sottovalutare. Con tanti giovani talenti è riuscita a guadagnarsi un posto sicuro in classifica, almeno per il momento. La zona retrocessione dista infatti 12 punti, abbastanza per non temere il peggio. L‘Empoli è una squadra che non rinuncia mai al gioco, anche quando la portata dell’avversario è nettamente superiore. Quindi, attenzione massima e cura di ogni dettaglio per il Milan in vista della sfida casalinga.

Oggi a Milanello si è svolta la consueta seduta d’allenamento, e MilanLive.it ha raccolto informazioni fondamentali sulle condizioni degli infortunati. Ancora qualche defezione per Stefano Pioli. Di seguito tutti i dettagli.

Milan, le ultime sugli infortunati

Come appreso dalla nostra redazione, anche oggi Pierre Kalulu e Zlatan Ibrahimovic hanno svolto un lavoro a parte. I due si sono soprattutto dedicati a delle terapie per la riabilitazione dagli infortuni muscolari. Il difensore francese dovrà infatti smaltire un problema al muscolo soleo del polpaccio, l’attaccante svedese invece un guaio al muscolo della coscia. Entrambi tornati infortunati dalle rispettive Nazionali vogliono recuperare il prima possibile.

Milanello infortuni
ML – Le ultime da Milanello: Kalulu a parte, terapie per il recupero dall’infortunio – MilanLive.it

Quanto a Ibrahimovic è difficile stimare i tempi di ripresa. Per Kalulu si spera nel recupero entro l’andata dei quarti di Champions League contro il Napoli a San Siro, gara che andrà in scena il 12 aprile. Le attuali condizioni dell’ex Lione pongono però dei grossi punti interrogativi. Bisogna comunque non perdere la speranza.

Ci sono anche due notizie positive che arrivano direttamente da Milanello. Junior Messias, infortunatosi nel match di Champions League contro il Tottenham, è tornato oggi ad allenarsi in gruppo, ma soltanto parzialmente. Il segnale è però incoraggiante, con il brasiliano che potrebbe svolgere l’intero allenamento coi compagni a partire da domani. Ma al momento non c’è certezza.

Infine, quanto a Brahim Diaz. Ricordiamo che il folletto iberico è stato sostituto da Pioli nel secondo tempo di Napoli-Milan per un fastidio all’adduttore. Qualcosa di lieve, tanto che il giocatore non avrebbe voluto abbandonare il campo. MilanLive.it conferma che non si tratta di nulla di rilevante per il trequartista rossonero, che dovrebbe presenziare alla gara casalinga contro l’Empoli.