Calciomercato Milan, l’ex Juventus non arriverà: firma il rinnovo

Rischia seriamente di sfumare l’arrivo del calciatore che tanto piace al Milan, con un passato piuttosto importante in Serie A.

Tanti i nomi che già in queste settimane sono accostati al Milan, in vista dell’avvio vero e proprio del mercato estivo. I cambi effettuati in dirigenza, con gli addii di Maldini e Massara, non fermano le strategie del club.

Milan ex Juve
Milan, si allontana il colpo ex Juventus (Lapresse) – Milanlive.it

Continuano infatti i casting del Milan per reperire un centravanti titolare e prolifico in vista della stagione che verrà. Il profilo ideale dovrebbe essere un attaccante di spessore e di prospettiva, ma non si disdegnano le occasioni di mercato low-budget in tal senso.

Uno dei profili maggiormente seguiti ed indicati in favore del Milan è infatti un calciatore che ha già conquistato una certa nomea nella Serie A italiana. Un attaccante non giovanissimo che però farebbe molto comodo al club rossonero, viste le qualità e le caratteristiche specifiche davvero interessanti.

Morata rinnova fino al 2026: ora sarà più difficile acquistarlo

Il profilo di cui parliamo arriva dalla Spagna e porta il nome di Alvaro Morata. Centravanti di movimento e qualità, che in passato già ha messo in mostra tutte le sue abilità offensive con la maglia della Juventus, con cui ha giocato già quattro stagioni.

Morata rinnovo
Alvaro Morata vicino al rinnovo fino al 2026 (Lapresse) – Milanlive.it

Morata sembrava un’opzione concreta per il Milan, per due motivi in particolare. La moglie Alice Campiello, nota influencer, vorrebbe tornare in Italia, suo paese natale. Inoltre il contratto di Morata con l’Atletico Madrid sarebbe in scadenza a giugno 2024, dunque facilmente alla portata dei club interessati.

Ma il quotidiano AS ha da poco lanciato la notizia bomba. Morata ha raggiunto l’accordo con l’Atletico per il rinnovo contrattuale fino a giugno 2026. Una firma ormai prossima da parte dell’attaccante classe ’92, che i Colchoneros hanno voluto seriamente completare per evitare di perdere lo spagnolo a cifre basse e poco convenienti.

Tale rinnovo non toglie del tutto Morata dal mercato, visto che l’Atletico potrebbe avere altri progetti a livello offensivo. Ma rende l’operazione molto più difficile e costosa per il Milan. Il 30enne infatti rischia di costare non meno di una trentina di milioni di euro, forte del rinnovo contrattuale. A meno che non si apra la soluzione di un prestito, modalità di cessione che però né l’Atletico e né Morata stesso considerano così attraente.

Come detto molto dipenderà dai piani della squadra di Diego Simeone. Infatti l’Atletico Madrid in rosa, oltre a Morata, vanta altri elementi di spessore come Griezmann, Correa e Depay, oltre al ritorno di Joao Felix dal prestito al Chelsea.