Milan, clamoroso inserimento: “Fissato l’incontro”, Furlani ci prova

Indiscrezione di mercato cruciale da Carlo Pellegatti. Il Milan vuole inserirsi nella corsa al giocatore italiano. Fissato l’incontro col club

Il Milan sta sondando diverse piste in queste prime battute del calciomercato estivo. I nomi sul taccuino di Giorgio Furlani e Geoffrey Moncada sono parecchi, come testimoniano le recenti notizie. L’obiettivo è rimasto lo stesso: cedere gli esuberi e rinforzare la rosa di Stefano Pioli con elementi di maggiore qualità. Per il centrocampo, è sfumato il profilo favorito da Moncada, ovvero quello di Tielemans. Nonostante l’enorme concorrenza, l’Aston Villa è riuscito ad aggiudicarsi a parametro zero il centrocampista belga.

Inserimento Milan per il centrocampista
Il Milan tenta l’inserimento per il centrocampista (ANSA) – MilanLive.it

Si pensa dunque a ulteriori piste, consapevoli che la mediana è un reparto che urge di innesti pesanti. L’infortunio di Ismael Bennacer, che lo vedrà fuori per parecchi mesi, obbliga il Milan ad agire con fretta. E con le partenze di Bakayoko e Vranckx, tutto fa pensare che Furlani opterà per ben due rinforzi. Loftus-Cheek sembra al momento una pista accantonata, nonostante la trattativa imbastita precedentemente da Maldini e Massara. Ma sempre dal Chelsea resiste il nome di Chukwuemeka, il classe 2003 dall’enorme talento.

Il Milan, però, guarda anche in casa, e dunque in Italia. C’è bisogno di nazionali azzurri, è indubbio. E secondo Carlo Pellegatti, i rappresentati del club rossonero incontreranno la prossima settimana la dirigenza del club di Serie A per parlare del centrocampista. Il Milan vuole inserirsi nella corsa.

Milan, sfida a Inter e Juventus

Carlo Pellegatti, nel suo canale YouTube, ha fatto un intervento cruciale, riportando dell’incontro di prossima settimana tra Milan e Sassuolo per Davide Frattesi. Il centrocampista classe 1999 sta infiammando le notizie di mercato. E’ seguito in maniera decisa da diversi club, tutti italiani. Principalmente Inter e Juventus, ma anche Roma. Come appreso nelle scorse ore, la dirigenza dell’Inter ha già incontrato il Sassuolo per capire i margini di fattibilità dell’affare Frattesi. Il dialogo è stato molto positivo, con anche il giocatore che ha aperto al trasferimento nella Milano nerazzurra.

Frattesi incontro Milan Sassuolo
Frattesi, il Milan si inserisce: fissato l’incontro (LaPresse) – MilanLive.it

La Juventus è sempre dietro l’angolo, però. E come accennato, anche il Milan è pronto a farsi strada per il talentoso centrocampista neroverde. Pellegatti ha usato queste parole per lanciare l’indiscrezione di mercato: “Il Milan la settimana prossima ha fissato un appuntamento col Sassuolo per capire le possibilità di acquisire Davide Frattesi. Il Milan vorrebbe entrare in corsa con Juventus ed Inter. Il giocatore costa dai 25 ai 35 milioni”. Cifra non di poco conto, ma che verrebbe spesa per un calciatore finalmente italiano e dalle grandi capacità.

Non sarà facile duellare con l‘Inter, ma il Milan vuole provarci, consapevole di aver bisogno di un innesto di peso per la sua metà campo.

Milan, perché non Milinkovic Savic?

Carlo Pellegatti ha fatto inoltre una importante precisazione. Come Frattesi, anche Sergej Milinkovic Savic ha un costo pari a 30-35 milioni di euro. Perché non provare l’affondo sul serbo? La risposta è semplice. Il centrocampista della Lazio pretende un ingaggio di 5 milioni di euro a stagione come ricorda Pellegatti. Mentre Frattesi si accontenterebbe di 2,5 milioni netti. Il Milan, lo sappiamo, sta molto attento al tetto ingaggi, per questo considera il profilo del classe 1999 più adatto ai suoi piani. Non ci resta che attendere tale incontro col Sassuolo per comprendere se ci siano davvero le basi per aprire una trattativa.

Impostazioni privacy