Niente Krunic per il Fenerbahce: preso un altro centrocampista

Il club turco è lontano dalle richieste dei rossoneri per il bosniaco e ha deciso di andare su un altro obiettivo per la mediana

Dopo un mese di luglio all’insegna dei grandi colpi in entrata, in questi primi giorni di agosto il Milan si sta concentrando sulle cessioni e sullo sfoltimento della rosa, che nel frattempo era diventata troppo numerosa.

Krunic, il Fenerbahce cambia obiettivo
Il Fenerbahce molla Krunic e vira su Fred (Lapresse) – Milanlive.it

C’è infatti da piazzare diversi calciatori in esubero e la dirigenza rossonera si sta muovendo per risolvere la maggior parte delle questioni relative alle uscite. Dopo gli otto acquisti effettuati, mister Stefano Pioli ha ora a disposizione tanti calciatori ma alcuni non fanno più parte del progetto tecnico e si cerca di trovare una soluzione perché possano andare a giocare altrove e con maggiore continuità.

In questi giorni si è concretizzato il passaggio di Ante Rebic al Besiktas e si sta lavorando anche per la cessione di Fodé Ballo-Tourè al Wolfsburg e di Charles De Ketelaere all’Atalanta. Dalla Turchia poi si sono fatti ancora avanti con la richiesta ufficiale del Fenerbahce per Rade Krunic: le cose però sono cambiate, il Milan non l’ha voluto cedere e i turchi hanno deciso di puntare altrove.

Krunic può rimanere: i turchi cambiano obiettivo

Il centrocampista bosniaco era stato importante nel finale della scorsa stagione per Pioli, che lo ha impiegato con continuità. L’allenatore lo considera una pedina molto importante, soprattutto col passaggio al 4-3-3: al momento, a parte Yacine Adli che non fa parte del progetto, è l’unico che può agire da mediano basso.

Krunic, il Fenerbahce cambia obiettivo
Il Fenerbahce molla Krunic e vira su Fred (Lapresse) – Milanlive.it

Nei giorni scorsi è stato riportato dell’accordo personale tra Krunic e il Fenerbahce, ma anche della alta richiesta del Milan per cedere il cartellino del classe 1993, ovvero 15 milioni di euro. Inoltre, il bosniaco è stato schierato da titolare nel ruolo di centrale di centrocampo in tutte le amichevoli (e col Monza, nel trofeo Berlusconi, è stato anche capitano).

Compresa quindi la situazione, il Fenerbahce ha deciso di cambiare obiettivo e in poco più di 48 ore ha chiuso l’operazione con il Manchester United per Fred. Il centrocampista brasiliano lascia il Manchester United per 15 milioni di euro comprensivi di bonu, la cifra che chiedeva più o meno il Milan per lasciar partire Krunic.

Krunic verso il rinnovo

Adesso, una volta risolta la questione, il Milan lavora per far firmare all’ex Empoli un nuovo rinnovo di contratto con adeguamento dello stipendio. Un modo, questo, di far capire al giocatore la sua importanza nel progetto tecnico. Come detto Krunic è, ad oggi, l’unico vero mediano a disposizione, in attesa del rientro di Ismael Bennacer – che presumibilmente occuperà proprio quella zona di campo.

Krunic è però un jolly a tutti gli effetti, e lo ha dimostrato anche in questi anni al Milan: a centrocampo può fare qualsiasi ruolo, dal regista al trequartista, dalla mezzala a, in caso di estrema necessità, anche l’esterno. Ecco perché Pioli non ha voluto in alcun modo disfarsene e lo ritene un elemento imprescindibile.