Milan, Furlani: “Felice se tornasse Ibra. Cardinale? Rapporto forte”

Furlani ha risposto ad alcune domande inerenti l’eventuale ritorno di Ibrahimovic e anche il rapporto con Cardinale.

È il giorno di Milan-PSG, partita probabilmente decisiva per i rossoneri, ma si parla molto del rientro di Zlatan Ibrahimovic come dirigente. Ieri c’è stato un incontro con Gerry Cardinale e sembra che l’accordo sia molto vicino.

Furlani, il ritorno di Ibra e il rapporto con Cardinale
Furlani, il ritorno di Ibra e il rapporto con Cardinale (foto AC Milan) – MilanLive.it

Giorgio Furlani, intervistato da Sky Sport, non si è sbilanciato sul ritorno dello svedese: “Non so cosa significhi il Tit Tac che ha pubblicato. Sarei contento di lavorare con Ibra, è un campione“.

Furlani-Cardinale: nessun problema tra loro

Successivamente gli è stato chiesto dell’incontro con Cardinale, immortalato anche da una foto di loro due sorridenti: “Io lo vedo sempre. Il rapporto è sempre forte, non avete visto la foto con il sorrisone?“.

Probabilmente quell’immagine è stata diffusa con la volontà di smentire le frizioni di cui qualcuno aveva scritto nelle scorse ore. Non ci sono problemi interni al Milan, bensì unità di intenti. Chiaramente la mancanza di risultati sul campo dà adito anche a rumors negativi che non sempre corrispondono alla realtà dei fatti. Alla squadra non rimane che tornare a vincere, magari già stasera contro il PSG.