Affare da 40 milioni, Furlani preme per l’obiettivo numero uno

Anche dalla Spagna arrivano conferme sul costante pressing rossonero sull’attaccante: Furlani non bada a spese

Con la sofferta vittoria sulla Fiorentina, e grazie al concomitante pareggio tra Juventus ed Inter che si sono sfidate nella serata di domenica all’Allianz Stadium, il Milan in un colpo solo ha rafforzato il terzo posto, difendendolo dal nuovo Napoli di Walter Mazzarri vittorioso a Bergamo, e ha guadagnato due punti sulle rivali che lo precedono in classifica.

Il Milan preme per il colpo top della prossima estate
Furlanmi, intenzioni serissime per il colpo in attacco (Foto Acmilan.com) – Milanlive.it

La prima delle due partite di campionato senza Olivier Giroud – che sconterà la sua seconda giornata di squalifica sabato prossimo contro il Frosinone – ha visto la formazione rossonera dover ricorrere al baby fenomeno Camarda ad un certo punto della contesa con la compagine viola.

Con Luka Jovic che ha quanto meno dato un segno di vita lanciando a rete Theo Hernandez che poi è stato travolto da Parisi causando l’assegnazione del penalty a favore dei rossoneri, la dirigenza non ha certo smesso di cercare sul mercato un’alternativa al francese. Uno che possa arrivare già nella sessione invernale di scambi.

Il vero e grande obiettivo per l’attacco è però un’esigenza che dovrà essere soddisfatta a luglio. Quando Cardinale darà il via libera a nuovi investimenti per il mercato estivo. Il nome cerchiato in rosso nell’agenda di mercato di Furlani e D’Ottavio è sempre lui. Il bomber che gioca nel club col quale il Milan ha già concluso, negli anni, due importanti affari.

Milan a tutta su Jonathan David: pronti 40 milioni

Con tre reti e un assist nelle prime tredici giornate di campionato, Jontahan David non sta certo attraversando la sua miglior stagione dal punto di vista realizzativo. Per ora l’attaccante canadese sembra non poter mantenere la media dello scorso anno, quando andò a segno 24 volte in 37 presenze con la maglia del Lille.

Il Milan insiste per l'obiettivo principe del prossimo anno
Jonathan David, obiettivo numero uno per l’attacco del prossimo anno (LaPresse) – Milanlive.it

Poco male, se ne facciamo una questione di seppur minima svalutazione sul mercato. L’attaccante nordamericano sta però vedendo il suo valore decrescere per via di un particolare non certo trascurabile. Parliamo del contratto in scadenza nel 2025: un accordo che il calciatore non sembra affatto intenzionato a prolungare col club transalpino.

Questo agevola certamente i piani del Milan, ormai da mesi addosso al giocatore che, nella scorsa estate, era stato anche accostato al Napoli. Per la verità la minaccia più consistente alle ambizioni rossonere arriva dalla Premier, con le solite note pronte a staccare assegni milionari.

Il Milan può vantare però dalla sua un interesse datato nel tempo, oltre a degli eccellenti rapporti col Lille, nonostante la beffa di mercato chiamata Sven Botman risalente al luglio del 2022.

Secondo il portale spagnolo ‘Todofichajes.com‘, il club meneghino sarebbe in pole per l’acquisto, da perfezionare nella prossima estate, del centravanti canadese. 40 milioni è la congrua somma che Furlani è disposto a mettere sul piatto per strappare l’attaccante alla concorrenza.

Impostazioni privacy