Mercato Milan, la big inglese piomba su Leao: offerta da capogiro

Il campione portoghese è finito nuovamente nel mirino di un top club britannico: il tecnico è disposto a tutto

Pensi a Rafael Leao ed immediatamente viene in mente che il fenomeno portoghese, ancora fermo ai box per la lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra, sarà costretto a saltare il match più importante della stagione del Milan: la sfida al Borussia Dortmund che potrebbe consentire ai rossoneri di fare un passo decisivo verso la qualificazione agli ottavi di finale.

Rafael Leao nel mirino della big inglese
Il top club britannico irrompe sul giocatore rossonero (LaPresse) – Milanlive.it

Il lusitano, finora protagonista di una stagione da 4 gol in 15 presenze totali in tutte le competizioni, è fondamentale per l’attacco meneghino anche grazie agli assist – ben 4 – forniti ai compagni nelle sole gare di campionato.

In attesa che l’ex Lille torni a disposizione di Pioli, il tecnico dovrà affidarsi giocoforza al solito Olivier Giroud, che avrà il piccolo vantaggio di approcciare alla gara coi tedeschi con tutte le energie in corpo, essendosi riposato contro la Fiorentina per via della squalifica comminata dopo Lecce.

Il peso e l’importanza dell’attaccante portoghese non sono però note solo al Milan. Nessuno ha dimenticato la vera e propria telenovela, durata quasi tutta la scorsa primavera, che ha visto Leao accostato con insistenza al Chelsea, che pareva disposto a tutto pur di strappare il giocatore ai rossoneri.

Com’è noto, la questione si risolse con la firma del calciatore sul rinnovo di contratto fino al 2028 proposto da Paolo Maldini, in quello che a tutti gli effetti è stato l’ultimo atto da dirigente del Milan della leggenda rossonera. Oggi, a mesi di distanza dal pressing dei Blues, un’altra superpotenza britannica minaccia la permanenza di Leao a MIlanello. E stavolta il pericolo potrebbe essere anche più difficile da respingere.

L’ombra di Guardiola su Leao: il City prepara l’offerta

In bilico, secondo buona parte della stampa inglese, tra l’ormai consueto presente e futuro al vertice del calcio europeo e una possibile clamorosa penalizzazione – per presunte violazioni del Fair Play Finanziario – che rischia di mandare il City in League One, Pep Guardiola si comporta come se nulla fosse.

La big della Premier pronta alla maxi offerta per Leao
Pep Guardiola disposto a tutto per Leao (LaPresse) – Milanlive.it

Interpellato in merito alla possibile retrocessione del club, il tecnico catalano ha ostentato sicurezza e fiducia in ciò che ha fatto la dirigenza nel periodo contestato, continuando a pianificare le prossime mosse di mercato della sua ambiziosissima squadra.

Secondo il portale spagnolo ‘Fichajes.net’, l’obiettivo numero uno della prossima estate risponde proprio al nome di Rafael Leao. Sarebbe pronta un’offerta di 150 milioni per far vacillare il Milan, convincendolo a cedere il suo gioiello.

Qualcuno sussurra che un’operazione di questo tipo si giustificherebbe con la clamorosa cessione di Erling Haaland, sul quale negli ultimi tempi si è vociferato di un possibile addio direzione Real Madrid. Per quanto molto diverso dal norvegese come caratteristiche e posizione in campo, Leao sarebbe quel colpo top in grado di mantenere l’attacco dei Citizens su livelli di assoluta eccellenza.

Impostazioni privacy