Inter, rimonta clamorosa in Champions: da 3-0 a 3-3 contro il Benfica

Partita rocambolesca a Lisbona tra Benfica e Inter: non sono mancati gol ed emozioni stasera.

La squadra di Simone Inzaghi è già qualificata agli Ottavi di Champions League, ma con la Real Sociedad si gioca il primo posto nel girone D. Per questo la partita di stasera contro il Benfica non è stata presa sottogamba, le motivazioni per fare bene non sono mancate.

Benfica-Inter 3-3: cosa è successo
L’Inter reagisce e rimonta con il Benfica (Ansa Foto) – MilanLive.it

L’Inter si è presentata in campo con le seconde linee e il primo tempo è stato horror, dato che i padroni di casa si sono portati sul 3-0 grazie alla tripletta di Joao Mario, ex centrocampista nerazzurro. Primo gol al 5′, poi secondo al 13′ e tris al 34′. Sembrava tutto finito, ma nella ripresa c’è stata una grande reazione da parte degli ospiti.

Benfica-Inter: la squadra di Inzaghi non si è arresa

Al 51′ è stata una rete di Marko Arnautovic a ridare speranze ai suo compagni, 7 minuti dopo ci ha pensato Davide Frattesi ad alimentarle ulteriormente. E al 72′ Alexis Sanchez ha fissato il risultato sul 3-3 non sbagliando il calcio di rigore guadagnato da Marcus Thuram. Una super rimonta da parte dell’Inter, che ha dimostrato di non arrendersi di fronte a un risultato di svantaggio molto pesante. Riaprire partite così è una dimostrazione di grande forza.

Benfica-Inter 3-3: cosa è successo
L’Inter reagisce e rimonta con il Benfica (LaPresse) – MilanLive.it

All’86’ è arrivata anche l’espulsione di Antonio Silva a mettere i nerazzurri in una situazione più agevole per riuscire persino a vincere. Al quinto dei 9 minuti di recupero clamorosa traversa di Nicolò Barella, a un passo da gol del sorpasso.

Con questo pareggio l’Inter sale a quota 11 punti, gli stessi della Real Sociedad, che a sua volta ha pareggiato (0-0) nell’altra partita contro il Salisburgo. Il primo posto nel girone D si deciderà nell’ultima giornata nello scontro diretto a San Siro tra i nerazzurri e gli spagnoli. La squadra di Inzaghi deve vincere per passare agli Ottavi da prima e avere magari un sorteggio meno complicato. Di seguito la classifica aggiornata del gruppo di Champions League.

  1. Real Sociedad 11 punti (differenza reti +5)
  2. Inter 11 punti (+3)
  3. Salisburgo 4 punti (-2)
  4. Benfica 1 punti (-6)
Impostazioni privacy