Messaggio chiaro per il Milan: “A gennaio non succederà”

L’Amministratore Delegato ha parlato chiaro in fatto di mercato sui due giocatori obiettivi del Milan. Il club a gennaio non li cederà assolutamente. 

Il Milan si è messo già alla ricerca di nuovi profili per rinforzare la sua rosa. E’ inevitabile accorgersi che qualche carenza il gruppo di Stefano Pioli ce l’ha eccome. E non soltanto in dipendenza agli infortuni. Soprattutto il reparto d’attacco, lo vediamo, non è ancora all’altezza di una big capace di competere su ogni fronte. Almeno in questa prima parte di stagione, c’è stato sempre e solo il solito Olivier Giroud a togliere le castagne dal fuoco. Qualche nota positiva è venuta fuori negli ultimi impegni, soprattutto contro Borussia Dortmund e Frosinone. Abbiamo visto un Luka Jovic finalmente diverso, evoluto, e lo dimostrano il gol e l’assist realizzati.

Milan, niente attaccante e centrocampista: l'AD spegne tutto
Milan, niente attaccante e centrocampista: l’AD spegne tutto (LaPresse) – MilanLive.it

Inevitabilmente, però, bisognerà fare riflessioni serie anche data l’età di Giroud. A 37 anni, l’attaccante francese spera di continuare un altro anno al Milan, puntando al rinnovo, ma non è scontato. Per questo, Giorgio Furlani si è messo sulle tracce di Jonathan David, il bomber del Lille su cui puntare tutto in estate. Ad ogni modo, si è pensato che il Milan, data la situazione deprimente in attacco sin qui, avesse potuto fare un intervento sul mercato già a gennaio. E un nome in particolare è venuto fuori, ovvero quello di Joshua Zirkzee. L’attaccante del Bologna si sta consacrando questa stagione, e il Milan se ne è ben accorto.

Dal Bologna, però, arrivano nette smentite di un possibile trasferimento del belga a gennaio.

Milan, tolto ogni dubbio: non arrivano a gennaio

Ma non solo Joshua Zirkzee. Un altro talento del Bologna è finito nel mirino del Milan e di altre big italiane. Si tratta del centrocampista Lewis Ferguson, gioiellino del centrocampo di nazionalità scozzese. Al momento, sono loro due i fiori all’occhiello della rosa rossoblu di Thiago Motta, per cui il Bologna si sente bersagliato sul mercato. Ma l’Amministratore Delegato Claudio Fenucci ha parlato chiaro nel corso del Gran Galà del Calcio a Milano. I due talenti non si toccano, almeno nel mercato invernale. Sarcastica la battuta per sottolineare il concetto. Fenucci si è così espresso in merito: “A gennaio potete andare in vacanza in montagna, non succederà nulla”.

Milan, niente attaccante e centrocampista: l'AD spegne tutto
Milan, niente attaccante e centrocampista: l’AD spegne tutto (LaPresse) – MilanLive.it

Dunque, non bisogna aspettarsi nulla a gennaio, almeno per quanto concerne colpi in entrata dal Bologna. Il club rossoblu vuole mantenere salda e compatta la sua rosa per ambire all’Europa.

Impostazioni privacy