Blitz improvviso e sorpasso: Milan spiazzato, lo aveva in pugno

Su uno dei giovani talenti maggiormente seguiti dalla dirigenza rossonera, è arrivata l’offensiva improvvisa del club tedesco

Si avvicina a grandi passi il mercato di gennaio e il Milan, così come tanti altri club, sta già lavorando alacremente alla campagna invernale in vista del possibile trasferimento di quei tasselli ritenuti utili – se non indispensabili – al prosieguo della stagione.

Il blitz del club tedesco mette paura al Milan
Concorrenza in azione per il giovane obiettivo dei rossoneri (Ansa Foto) – Milanlive.it

Al momento le necessità più impellenti si chiamano Juan Miranda – se non altro perché c’è davvero la possibilità concreta di riuscire a strappare il giocatore al Betis già a gennaio – ed almeno un centrale difensivo di ruolo. Quest’ultimo colpo è particolarmente ‘consigliato’, se non addirittura obbligatorio, stante la lungodegenza di Pierre Kalulu, Marco Pellegrino e Malick Thiaw, quest’ultimo infortunatosi per ultimo, nella sfortunata gara di Champions contro il Borussia Dortmund.

Non mancano però, nell’agenda dei dirigenti rossoneri, tutti quei possibili affari in prospettiva: talenti che al momento non sono troppo costosi – per lo meno rispetto agli enormi margini di miglioramento – ma sui quali la concorrenza, ovviamente, scalpita.

Uno di questi è un 17enne tedesco in forza allo Schalke 04 – lo storico club teutonico gioca in Zweite Bundesliga in questa stagione – di ruolo centrocampista, che ha già attirato su di sé l’interesse di mezza Europa. Nemmeno a dirlo, il primo club che pare si sia mosso concretamente sulle sue tracce è proprio tedesco. Una società rinomata per il coraggio nel lanciare in prima squadra giovanissimi prospetti. Per poi magari rivenderli a peso d’oro, come accaduto spesso in passato.

Assan Ouédraogo, il Lispia fa sul serio: c’è l’offerta

Come riferito dal giornalista Philipp Hinze di Sky Sport Germania, il Lipsia, già indicato come uno dei club maggiormente interessati ai servigi di Assan Ouédraogo – l’obiettivo del Milan caldamente consigliato dal capo scout Geoffrey Moncada – si sarebbe posizionato davanti a tutti nella corsa al calciatore grazie ad una prima proposta di contratto.

Il blitz del club tedesco mette paura al Milan
Assan Ouedraogo, arriva la prima offerta di contratto (Ansa Foto) – Milanlive.it

Si esclude, per il momento, che sia stato già concluso un accordo ufficiale per l’eventuale passaggio del centrocampista alla società di proprietà RedBull, ma certamente il blitz scatenerà la reazione di tutti quelli che non vogliono farsi bruciare nell’assalto al talento.

Oltre ai rossoneri, anche Bayern Monaco, Liverpool, Chelsea, Real e Barcellona avevano mandato i loro emissari a seguire dal vivo (o a visionare su video) i progressi del gioiello tedesco di origini burkinabé, sul quale c’è ancora una clausola di 12 milioni di euro. Appiccicata al suo cartellino come l’asta che potrebbe presto scatenarsi su di lui.

Impostazioni privacy