Disastro totale: un’intera squadra salta Newcastle-Milan

Per il Milan è impossibile non pensare alla sfida di mercoledì contro il Newcastle, l’ultima della fase a gironi di Champions League 

Mercoledì alle ore 21.00, il Milan di Stefano Pioli scenderà in campo per l’ultima partita della fase a gironi di Champions League.

Il Diavolo sarà chiamato a sfidare il Newcastle. Serve una vittoria per continuare a giocare in Europa, ma solo con un successo del Borussia Dortmund contro il Psg, ci saranno gli ottavi di finale della competizione più importante.

Newcastle-Milan: Magpies decimato
Sven Botman è uno dei giocatori indisponibili per Newcastle-Milan (LaPresse) – MilanLive.it

Per l’occasione Stefano Pioli è pronto a riabbracciare Rafa Leao, che non gioca una partita dallo scorso 11 novembre, quando si infortunò contro il Lecce. E’ rimasto a Milanello per lavorare duro ed esserci. L’emergenza in attacco, con il recupero di Noah Okafor, che sarà pronto per il match contro il Monza, sta dunque per finire.

Lo stesso non si può dire per il reparto difensivo. A Newcastle, il Diavolo sarà ancora decimato: con lo stop di Malick Thiaw, l’infermeria è davvero piena. Il tedesco ha infatti raggiunto Pierre Kalulu. Al momento, inoltre, è out anche Simon Kjaer, ma c’è una piccola speranza di rivederlo a Newcastle, almeno in panchina, dopo i progressi degli ultimi giorni.

Newcastle-Milan, Howe nei guai: quanti infortuni

Ma se il Milan non sorride, il Newcastle non può far altro che piangere, con ben 11 giocatori indisponibili. 

Newcastle-Milan: Magpies decimato
Milan-Newcastle: l’elenco dei giocatori indisponibili dei Magpies per la Champions (LaPresse) – MilanLive.it

La situazione per Howe è davvero complicata, dopo lo stop tra i pali del portiere titolare, Pope, che si è fermato per un guaio allo spalla. Ma, al momento, come riporta pazzidifanta, sono out anche Murphy, oltre che Barnes, Botman, Anderson, Target e Burn. E’ fermo, inoltre, Callum Wilson, per un problema alla coscia. Sarà così fuori come Lascelles e Logstaff.

Non ci sarà, infine, ovviamente, anche Sandro Tonali, squalificato per via della vicenda scommesse.

Al Newcastle, come al Milan, serve una vittoria per sperare nel passaggio agli ottavi di finale di Champions League. Con un pareggio, però, i Magpies si qualificherebbero per l’Europa League, proseguendo, dunque, la propria avventura europea.

La classifica del Gruppo F vede il Borussia Dortmund, primo e già qualificato (deve difendere il primo posto e non deve dunque perdere), con dieci punti. In seconda posizione ecco il Psg con sette punti; poi il Newcastle a cinque così me il Milan, con una differenza reti peggiore.

Impostazioni privacy