L’ombra di Marotta sull’obiettivo del Milan: derby di mercato

In vista del mercato di gennaio, nonostante le dichiarazioni di rito, il club nerazzurro potrebbe affacciarsi sull’attaccante

Si avvicina a grandi passi la fine dell’anno solare e, con esso, l’inizio di una sessione invernale di scambi che si preannuncia molto interessante. Basti pensare che anche un club come l’Inter, che certamente può ritenersi soddisfatto del cammino intrapreso finora soprattutto in campionato, tornerà sul mercato. Parola di Piero Ausilio. Il Ds dei nerazzurri ha infatti annunciato la necessità di intervenire per far fronte al lungo stop che attende Juan Cuadrado.

Marotta sfida il Milan per l'attaccante
Marotta e Zanetti (ANSA) – MilanLive.it

Lo stesso dirigente meneghino ha però assicurato che non ci saranno interventi sul fronte offensivo visto che, nonostante lo scarso apporto di Arnautovic ed Alexis Sanchez – che poco hanno fatto per avvicinarsi ai livelli dei titolarissimi Lautaro Martinez e Marcus Thuram, si potrebbe sempre contare sulla grande capacità di adattamento di Henrikh Mkhitaryan. Capace all’occorrenza di giocare anche come seconda punta, ha garantito Ausilio.

Dalla Spagna si sollevano però implicitamente dei dubbi sulle dichiarazioni di Ausilio, visto che l’Inter è segnalata come società fortemente interessata ad un attaccante già messo nel mirino dal Milan.

Dopo le recenti dichiarazioni di Danilo Iervolino, il presidente della Salernitana che ha ‘minacciato‘ cessioni di massa se non arriveranno segnali di attaccamento alla maglia nelle prossime gare, il giocatore africano è entrato perfino nel mirino dell’Arsenal. Che starebbe pensando al senegalese come profilo utile a completare il suo già temibile attacco.

Dall’Arsenal a Milano: tutti su Boulaye Dia

Protagonista di un’eccellente stagione lo scorso anno – quando con 16 reti in 33 presenze trascinò i granata alla salvezza – Boulaye Dia era stato cercato dalla dirigenza rossonera nelle prime battute del mercato estivo 2023. Nell’occasione il patron dei campani aveva alzato un vero e proprio muro, chiedendo non meno di 25 milioni.

Anche l'Inter sul giocatore inseguito dal Milan
Boulaye Dia, l’Inter si affaccia sul senegalese (LaPresse) – Milanlive.it

Altre necessità di mercato del Milan, unite ad un costo ritenuto eccessivo da Furlani e soci, hanno fatto sì che la pista venisse abbandonata quasi subito, ma il calciatore piace. Sebbene ultimamente Luka Jovic abbia dato dei segnali di ripresa, si segnalano attività sul fronte offensivo da parte dei dirigenti del Diavolo. E Dia sarebbe tornato prepotentemente nel mirino.

La concorrenza dei Gunners e la nuova entrata in scena dell’Inter – annunciata dal portale spagnolo ‘Todofichajes.com’ – potrebbero rendere complicata la corsa al giocatore senegalese. Il quale, al netto di una media-gol di gran lunga inferiore a quella tenuta lo scorso anno (solo 4 reti in 11 gare), resta un calciatore tra i più appetibili nel mercato di gennaio.

Impostazioni privacy