L’indizio non lascia spazio a dubbi: per Salernitana-Milan convocato un altro gioiello della Primavera

L’emergenza nel reparto di centrocampo obbliga Pioli a pescare dalla Primavera: il profilo ha vissuto il clima della prima squadra

Nemmeno il tempo di prendere un po’ di fiato nel reparto difensivo (con il ritorno in campo dal 1′ di Simon Kjaer contro il Monza, e con le ottime risposte fornite dall’esordiente Simic) che si apre una nuova falla in un’altra zona di campo. Si tratta del centrocampo, che nel giro di pochi giorni ha perso, sebbene per motivi di diversa gravità, ben due interpreti.

Una delle colonne della Primavera di Abate è stato convocato per Salerno
Convocazione in prima squadra per il classe 2005 (Foto Twitter) – Milanlive.it

Dapprima i fastidi muscolari accusati da Yunus Musah subito dopo la gara del St. James’ Park contro il Newcastle, che hanno impedito allo statunitense di prender parte alla gara di San Siro di domenica scorsa, e che lo costringeranno allo stop anche a Salerno. Poi il grave infortunio occorso a Tommaso Pobega, che proprio oggi si è sottoposto a un intervento chirurgico di riparazione del tendine retto femorale sinistro. Per l’ex Torino almeno 4 mesi di stop, e stagione compromessa.

Ecco che quindi, in vista della sfida alla disperata compagine campana – ultima in classifica, col tecnico Filippo Inzaghi che rischia grosso in caso di sconfitta – l’emergenza si è spostata sulla linea mediana, dove Pioli non può contare su troppe alternative.

La novità è il rientro in campo dal 1′ di Ismael Bennacer, che nell’annunciato 4-3-3 giocherà insieme a Loftus-Cheek e Reijnders. E in panchina? Ecco la novità nelle convocazioni. Già chiamato in prima squadra in occasione della gara d’esordio dei rossoneri a Bologna lo scorso 21 agosto, il giovane della Primavera verrà aggregato coi ‘grandi’ anche nella trasferta in terra campana.

Salernitana-Milan, il capitano di Abate tra i convocati

Classico centrale di centrocampo abile però ad agire anche come mediano e all’occorrenza come trequartista, Kevin Zeroli è un assoluto punto fermo della Primavera di Ignazio Abate, che non a caso lo ha fatto capitano del gruppo.

Giovane novità nelle convocazioni per Salerno
Kevin Zeroli, convocato da Pioli per Salerno (Foto da Instagram) – Milanlive.it

Classe 2005, già nel giro della Nazionale Under 19 di Bernardo Corradi con la quale ha disputato 5 gare ufficiali da inizio stagione, il gioiello dell’Under 19 viaggerà con la prima squadra alla volta di Salerno.

La penuria di centrocampista ha in qualche modo ‘costretto’ Pioli a pescare dal basso pur di presentarsi con qualche alternativa di livello in caso di necessità. Ci permettiamo di dare questa etichetta al nativo di Busto Arsizio sia perché per lui parlano le brillanti prestazioni nel campionato di categoria, sia perché, a giudicare dall’impatto di Jan-Carlo Simic contro i brianzoli, i ‘giovani terribili’ della Primavera sembrano davvero essere più che pronti.

Impostazioni privacy