Milan, sorpasso in difesa: arriva il primo colpo estivo

Il Milan pensa a migliorare il pacchetto arretrato. In estate il Diavolo metterà le mani su un nuovo centrale: ecco chi è balzato in pole

L’estate è lontana, ma il Milan ha iniziato a programmare i primi colpi per il prossimo calciomercato. Non è un segreto che le priorità in casa rossonera siano l’acquisto di un attaccante, con Zirkzee balzato in pole, e di un difensore.

Milan, un rinforzo per Pioli
Milan, i rossoneri pronti a mettere le mani su un nuovo difensore (LaPresse) – MilanLive.it

Secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani, sta guadagnando terreno Maxence Lacroix. Il centrale del Wolfsburg, per il quale è stato fatto un sondaggio già a gennaio, potrebbe davvero essere il prossimo colpo per migliorare il pacchetto arretrato. Il 23enne, che ha maturato tanta esperienza indossando la maglia della squadra tedesca, ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2025 e può davvero cambiare aria ad un prezzo non eccessivo. Sullo sfondo resta Lilian Brassier del Brest, che in estate lascerà sicuramente la Ligue 1.

Non vanno dimenticati inoltre le occasione provenienti dalla Premier League: il Diavolo non si è certo dimenticato di Kelly, che vedrà scadere il proprio contratto con il Bournemouth il prossimo 30 giugno. E’ un giocatore che piace tanto a Moncada, ma bisogna battere un’importante concorrenza. Il giocatore, capace di fare sia il centrale che il terzino sinistro, è stato accostato anche a Inter e Juventus, oltre che a Arsenal, Liverpool e Borussia Dortmund. La squadra che si è mossa con maggior forza è però il Tottenham, che in inverno ha già preso Dragusin. Un altro calciatore in scadenza della Premier League è Tosin Adarabioyo, che in estate lascerà il Fulham.

Milan, Lacroix può aspettare: i rinforzi arrivano subito

I nomi citati sono chiaramente i possibili colpi per la prossima estate. Non va però dimenticato anche il profilo di Alessandro Buongiorno, cercato con insistenza a gennaio.

Milan, un rinforzo per Pioli
Lacroix può aspettare: ecco i rinforzi di febbraio. Pioli recupera i pezzi. Il punto della situazione (LaPresse) – MilanLive.it

Di fatto, il Milan, impossibilitato a mettere le mani sul giocatore del Torino, ha deciso di attendere il rientro dei proprio difensori. Ormai ci siamo per davvero: la prossima settimana si dovrebbe rivedere Malick Thiaw sui campi di Milanello, per poi magari strappare una convocazione contro il Monza. A fine febbraio sarà la volta di Fikayo Tomori e Pierre Kalulu. L’infermeria si sta svuotando lentamente e con Matteo Gabbia, Simon Kjaer e Jan-Carlo Simic, il reparto appare completo e profondo.

Impostazioni privacy