Dal Milan al Torino: il clamoroso ritorno di un grande ex

Un grande ex ritorna ed è pronto ad andare al Torino: il clamoroso scenario in vista della prossima stagione

Il mercato si è chiuso appena 11 giorni fa ma le grandi manovre non sono mai finite, anzi. Si lavora anche alacremente, perché in questo campo non c’è nemmeno un minuto da perdere. E così non deve sorprendere se le dirigenze dei club si muovono in questa direzione, con i colpi da mettere a segno in vista della pèrossima stagione.

Ex Milan al Torino
Il Presidente del Torino Urbano Cairo è pronto ad ingaggiare un ex Milan (Ansa Foto) – Milanlive.it

D’altronde programmare è anche riuscire ad anticipare gli avversari ed in questo campo, soprattutto per i club che non dispongono di grandi risorse economiche, può essere certamente una strada più che valida per non perdere in tasso tecnico. Ovviamente, come spesso accade, dipenderà molto dalla classifica finale e dal piazzamento raggiunto dal club in questione.

In Serie A chi sta sorprendendo positivamente è certamente il Torino di Ivan Juric; i granata sono decimi in classifica con 33 punti ma ad appena cinque lunghezze dalla Roma sesta, con i giallorossi che peraltro hanno una gara in più.

A Torino si sogna l’Europa, forti di una squadra forte in attacco – può contare su Duvan Zapata – e di un reparto difensivo solido, il terzo migliore del torneo, merito anche di Buongiorno, il pilastro della retroguardia granata nel mirino del Milan.

Torino, assalto a Gattuso per la panchina: è il preferito da Cairo

In estate, però, potrebbero cambiare decisamente le cose in casa granata. Uno degli artefici di questa cavalcata, infatti, ha già ammesso come non sia da escludere una sua partenza. Il riferimento è proprio al tecnico che in una recente conferenza stampa ha annunciato l’addio in caso di mancata qualificazione europea.

Gattuso al Torino
Gennaro Gattuso può trasferirsi al Torino (Ansa Foto) – Milanlive.it

Ecco perché i dirigenti del Torino stanno scandagliando il mercato allenatori alla ricerca di un profilo che sia di esperienza ma in grado di regalare un apporto importante alla formazione. E così tra i possibili profili è emerso quello di Gennaro Gattuso.

Attualmente “Ringhio” è alla guida dell’Olympique Marsiglia, subentrato a campionato in corso per dare una stezata alla formazione transalpina. In classifica è ottavo a quota 30 punti, a cinque lunghezze dalla zona europea. Nelle ultime cinque giornate ha però raccolto solo quattro punti, per un periodo decisamente non positivo.

A Torino, però, piace per il suo carisma e la grinta che ricordano proprio quelle di Juric. Gattuso, che ha allenato anche il Milan, da tecnico ha fin qui vinto solo una Coppa Italia nella sua esperienza al Napoli, nel 2020.

Impostazioni privacy