Lazio-Milan 0-1, la cronaca: Okafor gol, i rossoneri espugnano l’Olimpico

Gli aggiornamenti minuto per minuto di Lazio-Milan, l’anticipo della 27esima giornata di Serie A. I rossoneri all’Olimpico per ritrovare la vittoria dopo due settimane

Benvenuti alla diretta testuale di Lazio-Milan dallo Stadio Olimpico di Roma. Dopo la sconfitta contro il Monza e il pareggio contro l’Atalanta, i rossoneri tornano in campo in campionato per ritrovare la vittoria. Sarà però tutt’altro che semplice affrontare una squadra altalenante come quella biancoceleste (reduce dalla sconfitta di Firenze) ma che poche settimane fa ha battuto in casa il Bayern Monaco. Stefano Pioli vuole i tre punti per continuare ad inseguire l’obiettivo secondo posto in classifica.

Lazio Milan in diretta, risultato in tempo reale della partita di Serie A
Lazio-Milan – MilanLive.it

FINITA! LAZIO-MILAN 0-1

45’+7′ – DI BELLO FISCHIA LA FINE DI UNA PARTITA TESISSIMA. IL MILAN BATTE LA LAZIO CON UN GOL DI OKAFOR.

Ammonito Pulisic, espulso Guendouzi

90’+6′ – Fallo di Pulisic, Guendouzi reagisce malamente sull’americano e si becca il rosso da Di Bello. Giallo, invece, per l’ex Chelsea.

Marusic espulso, Leao ammonito (diffidato)

90’+4′ – Di Bello espelle Marusic. Poi c’è un’ammonizione per Leao, diffidato e che salterà Milan-Empoli.

Reazione Lazio con Immobile

90’+2′ – Palla persa da Loftus, Immobile in diagonale di destro non centra la porta.

6 minuti di recupero

90′ – Ammonito Hysaj per fallo su Giroud. Di Bello assegna 6 minuti di recupero.

GOL DI OKAFOR: LAZIO-MILAN 0-1

88′ – Dopo un primo tentativo respinto da Provedel, con Gila che ha poi murato Giroud, Okafor riesce a trafiggere il portiere biancoceleste.

Cartellino giallo a Theo Hernandez

84′ – Hernandez ammonito per fallo su Isaksen sulla trequarti rossonera.

Pioli cambia i centrali difensivi

81′ – Dentro Tomori e Thiaw per Kjaer e Gabbia.

Gabbia ammonito

80′ – Gabbia prende un giallo per fallo netto su Guendouzi. Punizione insidiosa di Cataldi, il pallone sfila fuori dal campo.

Gol annullato al Milan

76′ – Leao aveva trovato il gol con tiro da posizione defilata deviato da Gila, poi annullato per suo fuorigioco millimetrico. Ammonito Immobile. Sarri inserisce Cataldi per Vecino.

Immobile vicino al gol

75′ – Immobile non punisce Maignan da posizione defilata a pochi metri dalla porta.

Loftus pericoloso

75′ – Cross di Pulisic, botta di destro di Loftus, Provedel respinge!

Okafor subito vicino al gol

73′ – Palla bassa messa dentro da Reijnders, Okafor non ci arriva per pochissimo.

Entra Okafor

71′ – Pioli toglie Adli e inserisce Okafor, Loftus-Cheek si abbassa a centrocampo. Lazio-Milan ancora 0-0.

Adli ammonito

70′ – Brutta palla persa da Adli, poi falloso su Anderson: Di Bello estrae giustamente il cartellino giallo.

Sarri toglie Zaccagni

67′ – Nella Lazio entra Isaksen per Zaccagni, il danese si mette a destra e Anderson va a sinistra.

Occasione per Giroud

65′ – Buona azione rossonera: sull’assist di Loftus-Cheek la conclusione mancina di Giroud dentro l’area è troppo debole e centrale, Provedel para agevolmente.

Pioli fa due cambi

64′ – Fuori Florenzi e Bennacer, dentro Calabria e Reijnders.

Primo squillo di Immobile

62′ – Immobile si fa vedere con un colpo di testa, Maignan para facilmente.

Giallo a Florenzi, diffidato

61′ – Ammonito Florenzi, era diffidato e salterà Milan-Empoli.

Sarri fa due cambi

60′ – Sarri mette Hysaj e Immobile per Luis Alberto e Castellanos.

Pellegrini espulso

57′ – Di Bello espelle Pellegrini, che ha fatto un altro fallo su Pulisic. Grandi proteste della Lazio, ammonito Romagnoli. Sempre 0-0 allo stadio Olimpico.

Giroud pericoloso

56′ – Schema su corner, Pulisic batte per Giroud, la cui girata al volo di sinistro non trova fortuna: palla alta.

Lazio pericolosa, poi Pellegrini ammonito

55′ – Guendouzi si inserisce bene in area, ma sul suo cross basso la difesa rossonera si salva. Il Milan riparte in contropiede e Pellegrini fa un fallo netto su Pulisic, cartellino giallo giustissimo.

Ci prova Leao

48′ – Rafa Leao tenta il tiro di sinistro da fuori area, pallone alto.

Secondo tempo iniziato!

46′ – Di Bello ha fischiato l’inizio della ripresa.

Lazio-Milan 0-0 all'intervallo

45’+2′ – PRIMA FRAZIONE DI GIOCO TERMINATA ALL’OLIMPICO. Il risultato non si è sbloccato, meglio la Lazio del Milan finora.

Pulisic pericoloso

45’+1′ – Pulisic di sinistro chiama Provedel alla prima parata: pallone alzato sopra la traversa. Sul corner Giroud non riesce a colpire bene verso la porta.

Si gioca fino al 46'

45′ – Solo un minuto di recupero.

Squillo laziale

39′ – Luis Alberto ci prova col destro da fuori area, Maignan blocca in due tempi.

Incursione di Adli

35′ – Adli servito da Pulisic salta un uomo e arriva sul fondo, poi mette verso il centro dell’area, Pellegrini spazza in corner. Sugli sviluppi è proprio Pulisic a calciare senza trovare la porta, pallone alto.

Nessuna occasione

34′ – Non ci sono emozioni in questi minuti, l’intensità in campo non manca, però i portieri sono inoperosi.

Lazio pericolosa

27′ – Buona azione biancoceleste, sul cross basso di Pellegrini c’è l’anticipo di Kjaer su Castellanos, palla in corner.

Florenzi murato

22′ – Punizione di Florenzi da posizione invitante, la barriera della Lazio disinnesca il tiro rasoterra dell’ex Roma.

Reazione rossonera

16′ – Cross di Florenzi dalla destra, Giroud di testa non trova la porta. Dopo un buon momento laziale, finalmente il Diavolo si è fatto rivedere in avanti. Il risultato è sempre inchiodato sullo 0-0.

La Lazio vuole un rigore

12′ – La squadra di Sarri chiede un penalty per uno scontro di gioco tra Maignan e Castellanos. Di Bello non lo concede e dalla sala VAR non ci sono segnalazioni. Anche Luca Marelli a DAZN ha dichiarato che non è rigore.

Altro tentativo biancoceleste

11′ – Zaccagni ci prova col destro dalla distanza, Maignan blocca facilmente.

Occasione per la Lazio

8′ – Calcio d’angolo di Luis Alberto: spizzata di testa di Felipe Anderson sul primo palo, la palla arriva sul secondo a Vecino che non riesce a deviare bene verso porta.

Il Milan prova a fare la partita

6′ – Ritmi non altissimi in campo, ma sono i rossoneri ad avere il pallino del gioco finora.

Partita iniziata all'Olimpico!

1′ – L’arbitro Di Bello ha fischiato l’inizio di Lazio-Milan!

Anche Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di DAZN e come primo tema ha affrontato quello delle condizioni di Theo Hernandez, regolarmente titolare dopo qualche dubbio alla vigilia del match: “Sta bene, ieri ha preso una botta e non aveva finito l’allenamento. Oggi è in grado di giocare dall’inizio“.

Può essere Lazio-Milan l’inizio di un finale di stagione grandioso? Questa la risposta del mister: “Tutte le partite sono importanti, sbagliato ora pensare al pareggio contro l’Atalanta. Stasera giochiamo un’altra partita, contro un altro tipo di avversario e con un altro modo di stare in campo. Dobbiamo fare una bella prestazione, la squadra sta bene e ha bisogno di fare punti in campionato“.

In conferenza stampa ha dichiarato di aver chiesto a Rafael Leao di fare bene come contro l’Atalanta. Pioli ha spiegato cosa gli ha risposto il giocatore: “Stamattina mi ha detto che stava bene, ma la partita inizia tra poco…“.

Tomori felice di tornare tra i convocati

Fikayo Tomori nel pre-partita di Lazio-Milan ha parlato ai microfoni di DAZN: “Sono felice del ritorno, mi erano mancate le emozioni dei giorni delle partite. La squadra ha fatto bene, oggi c’è un’altra opportunità di accorciare il gap sul secondo posto. Quanti minuti ho nelle gambe? Vediamo, io sono pronto ad andare sul campo, che siano 5 o 50 minuti“.

Le formazioni ufficiali

Lazio (4-3-3): Provedel; Marusic, Gila, Romagnoli, Pellegrini; Guendouzi, Vecino, Luis Alberto; Felipe Anderson, Castellanos, Zaccagni. All.: Maurizio Sarri

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Adli, Bennacer; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud. All.: Stefano Pioli

Impostazioni privacy