Tegola Milan: infortunio e niente Lecce

In casa Milan brutta tegola per Stefano Pioli: il tecnico deve rinunciare ad un titolarissimo per il Lecce finito ko. In ansia per giovedì

Conquistare la quinta vittoria consecutiva è il grande obiettivo in casa Milan. In questa stagione non è mai accaduto per i rossoneri che in queste settimane viaggiano con il vento in poppa per un rush finale di stagione da vivere intensamente.

Milan brutta tegola
Tegola per Pioli: ko un titolarissimo (Ansa Foto) – Milanlive

Giroud e compagni hanno la striscia di vittorie consecutive più lunga aperta al momento ed intendono blindare la seconda posizione in classifica con un’altra vittoria prima di immergersi nell’Europa League. Un vero e proprio tour de force aspetta i rossoneri, divisi tra campionato e coppa, con il doppio confronto in sette giorni con la Roma per la semifinale del trofeo continentale.

La testa, però, è concentrata soltanto sul Lecce al momento, come ammesso anche da Pioli in conferenza stampa. Solo a partire da domani pomeriggio sarà tempo di pensare alla formazione guidata da Daniele De Rossi. Il tecnico ha messo in guardia i suoi dalla sfida contro il Lecce, una squadra in piena lotta per la salvezza.

Milan, Thiaw ko: qual è il problema che ha fermato il tedesco

Il Lecce come avversario prioritario, quindi, con una vera e propria tegola per Stefano Pioli per quanto riguarda la formazione da schierare in campo. Manco a dirlo, infatti, torna l’emergenza difensiva per il tecnico rossonero.

Tegola Milan
Malick Thiaw ko: il difensore non convocato per il Lecce (Ansa Foto) – Milanlive

Com’è noto, Kalulu è indisponibile dopo l’infortunio accusato nella sfida con il Verona: per il centrale francese una distrazione del collaterale mediale e rientro tra fine aprile ed inizio maggio. Proprio alla vigilia della gara contro il Lecce, però, un altro difensore è finito ko. Si tratta di Malick Thiaw.

Il difensore tedesco ha una infiammazione da fascite plantare e non sarà convocato in vista del Lecce. Pioli, quindi, ha i difensori contati: Tomori, Gabbia e Kjaer gli unici disponibili per la sfida contro i salentini, con i primi due che con ogni probabilità partiranno dal 1′, nonostante l’inglese sia in diffida.

Pioli ha ammesso come sia stata fatta una scelta a livello precauzionale anche in vista della gra contro la Roma di giovedì. In Europa League, infatti, mancheranno sia Kalulu che Tomori, con l’inglese che dovrà scontare una giornata di squalifica. Sarebbe fondamentale poter contare su Thiaw in una sfida importante come quella di giovedì.

Impostazioni privacy