Milan, clamoroso ritorno: affare low-cost

Una meteora rossonera è tornata nel mirino del club, che sta valutando un possibile rientro a Milano: sarebbe un’operazione a basso costo.

Il Milan interverrà in ogni reparto nel prossimo mercato estivo e, quindi, anche a centrocampo vedremo arrivare almeno uno o due volti nuovi. In questi mesi non stanno mancando nomi accostati alla squadra rossonera.

Milan, possibile ritorno di Vranckx
Milan, rientro a sorpresa in maglia rossonera? (Ansa Foto) – MilanLive.it

Tra quelli più graditi dell’ultimo periodo ci sono Khephren Thuram del Nizza e Youssouf Fofana del Monaco, entrambi in scadenza a giugno 2025. Geoffrey Moncada li conosce molto bene e potrebbe cercare di portarne almeno uno a Milanello. Sono due centrocampisti forti fisicamente e che nel complesso hanno caratteristiche che tornerebbero molto utili alla mediana di Stefano Pioli (o di un eventuale nuovo allenatore).

Milan, idea a sorpresa per il centrocampo

Un innesto arriverà sicuramente e sarà un potenziale titolare, perché serve un giocatore capace di dare più equilibrio alla squadra. La scelta di non puntare su un centrocampista forte fisicamente e bravo nell’interdizione non ha pagato, bisognerà porre rimedio nella prossima finestra del calciomercato.

Milan, possibile ritorno di Vranckx
Milan, rientro a sorpresa in maglia rossonera? (Ansa Foto) – MilanLive.it

A proposito di mediani ben messi fisicamente, ma che non verrebbe al Milan a fare il titolare, Tuttomercatoweb.com rilancia il nome di Aster Vranckx. Lo abbiamo già visto in rossonero nella scorsa stagione, quando arrivò in prestito e poi il diritto di riscatto non venne esercitato. Quella del belga fu un’esperienza abbastanza anonima, non pochissimo minutaggio: non riuscì mai a convincere Pioli.

Il ritorno al Wolfsburg è diventato inevitabile e sembrava avergli fatto bene, dato che tra novembre e gennaio ha trovato molto spazio. Poi il minutaggio è calato. TMW spiega che il Milan sta monitorando la situazione di Vranckx e non è l’unica squadra italiana a farlo: anche Lazio e Napoli sono vigili. L’ex Mechelen ha un contratto che scade a giugno 2025, pertanto può essere un’interessante occasione di mercato in estate.

Nell’agosto scorso la Fiorentina era stata vicina a riportarlo in Serie A a titolo definitivo per circa 7 milioni, poi l’operazione era saltata. Vedremo se il centrocampista belga avrà una nuova chance in Italia oppure se il suo futuro sarà altrove. Il Milan valuta, però oggi non sembra esserci nulla di concreto. Non rimane che attendere eventuali sviluppi futuri.

Impostazioni privacy