Milan, è fatta per il miglior giovane d’Italia: battute Inter e Juventus

Novità di mercato delle più interessanti. Il Milan ha chiuso per l’acquisto del talento, definito il miglior giovane d’Italia. Battute le rivali. 

Il Milan, soprattutto negli ultimi cinque anni, si è dimostrato tra i club più attenti ai giovani talenti e alla loro crescita nel tempo. Un lavoro oculato quello del club rossonero, che parte dell’area scouting, capeggiata da Moncada, e si protrae agli staff tecnici del Settore Giovanile e della Prima Squadra. Sono arrivati tanti ragazzi a far ricco il Milan, sia da un punto di vista tecnico che economico. Giovani talenti che stanno facendo la fortuna del Diavolo, chi nelle categorie inferiori chi in Prima Squadra.

Milan, è fatta per il giovane: arriva in estate, battute Inter e Juve
Milan, è fatta per il giovane: arriva in estate, battute Inter e Juve (acmilan.com) – MilanLive.it

Affidarsi ad una linea verde di qualità si è rivelata una strategia di successo, e pur sempre ambiziosa. Gli esempi al Milan sono tantissimi. Certo, serve maggiore pazienza, ma questa ha ripagato negli anni. E lo stesso, il club rossonero vuole fare con Emanuele Troiano, un giovanissimo di belle speranze che il Milan ha acquistato per l’estate. Sì, come apprendiamo da IlPescara.it, la dirigenza rossonera ha trovato e chiuso l’accordo col club abruzzese per il classe 2010.

Ebbene sì, parliamo di un ragazzo di 14 anni, definito il talento più grande sfornato dal Pescara dopo Marco Verratti. Lui è però un difensore, ed è in procinto di approdare a Milanello in estate. I dettagli.

Milan, fatta per il miglior 2010 d’Italia

IlPescara.it è sicuro che il Milan ha ultimato ogni dettaglio per l’acquisto di Emanuele Troiano dal Pescara. Costo? Tutto dipenderà dal rendimento del giovane difensore, definito il miglior 2010 di tutta Italia. In sostanza, oltre alla percentuale sulla futura rivendita, i guadagni del club abruzzese dipenderanno da diversi fattori, come il possibile esordio in Primavera o Serie A e presenze nelle varie categorie Nazionali.


Per il Milan rappresenta un colpaccio in prospettiva, ancor di più perché ha superato Inter e Juventus nella corsa di mercato per il baby talento. Troiano ha collezionato col Pescara cinque campionati: 2 nella categoria Pulcini, 2 negli Esordienti e uno, nella stagione in corso, in Under 14. È un difensore di 1,84 cm, e può ancora crescere. Viene descritto come un centrale dotato di buoni mezzi tecnici di base e chiaramente di un’ottima struttura fisica. È infatti abile in marcatura e nel gioco aereo.

Caratteristiche che lo hanno condotto a giocare anche sotto età nella formazione Under 15 del Pescara. Importante sottolineare che nei giorni scorsi il ragazzo ha firmato il tesseramento con il Pescara fino al 2026 (post sopra), ma soltanto come preludio all’addio. Lo assicura IlPescara.it.

Impostazioni privacy