Milan, niente big in panchina: “Così tutta la vita Pioli”

Il futuro di Stefano Pioli torna ad essere in discussione. L’Europa League può cambiare le carte in tavola: ecco la situazione in casa Milan

La sconfitta inattesa contro la Roma ha riportato Stefano Pioli nel mirino della critica. Prima del ko di San Siro, il vento era tutto a favore del tecnico di Parma, tanto che era sempre più viva l’ipotesi rinnovo.

Milan, il punto su Pioli: parla Pietrella
Stefano Pioli può ancora restare: il Punto della situazione (LaPresse) – MilanLive.it

L’uno a zero firmato Mancini, ha cambiato un po’ tutto e Pioli è tornato ad avere un futuro in bilico. Il mister rossonero è ormai da mesi che vive sopra un’altalena. Le situazioni in bilico di certo non creano problemi a Pioli che ha sempre dimostrato di sapere reagire e di rialzarsi dopo un momento no.

Lo ha fatto grazie alla squadra che ha dimostrato sempre di essere al suo fianco. La partita di ritorno contro la Roma e poi il derby ci diranno molto del futuro di Stefano Pioli.

Ma oggi l’alternativa a cui ha più pensato il Milan – vale a dire Thiago Motta – appare ad un passo dalla Juventus. Bisognerà dunque capire quale sarà la decisione del Diavolo al termine della stagione: “Secondo me il Milan farebbe meglio a fare un passo oltre a Pioli, anche se il tecnico di Parma ancora qualcosa da dare penso ce l’abbia – afferma Francesco Pietrella, giornalista de La Gazzetta dello Sport, ai microfoni di Calciomercato.it – Meglio puntare su un mister più giovane? Dei nomi circolati ultimamente, Lopetegui e Fonseca, nessuno è meglio di Pioli. Se sono questi i profili, tutta la vita Pioli. Il Milan di certo non si potrà permettere Alonso”.

“Il Milan è un’altra cosa”

Anche sulla possibilità di vedere Thiago Motta, il collega dice la sua: “Potrebbe essere un allenatore con cui poter aprire un ciclo, fermo restando che ha fatto solo questo anno di ottimo livello. Chapeau se porta il Bologna in Champions, ma il Milan è un’altra cosa”.

Milan, il punto su Pioli: parla Pietrella
Motta potrebbe aprire un ciclo, “ma il Milan è un’altra cosa” (LaPresse) – MilanLive.it

Ad oggi, secondo, Pietrella, dunque, Stefano Pioli ha più possibilità di rimanere al Milan, ma la sfida contro la Roma potrebbe cambiare le carte in tavola. Un addio del tecnico di Parma potrebbe dare uno scossone positivo importante al Diavolo, che farebbe bene a puntare su un allenatore giovane per aprire un nuovo ciclo. Ma attenzione a pensare che Lopetegui e Fonseca possano essere meglio di Stefano Pioli

Impostazioni privacy