Milan, nuova idea dal Belgio: è un esterno goleador, occhio al Napoli

Nome nuovo dal Belgio per il reparto offensivo rossonero: dopo Denkey, ne emerge uno nuovo. Arriverà a Milanello in estate?

L’ultima volta che il Milan ha pescato dalla Jupiler Pro League non è andata benissimo. Era il 2 agosto 2022 quando veniva ufficializzato l’ingaggio di Charles De Ketelaere per oltre 35 milioni di euro. Il classe 2001 non ha reso con la maglia rossonera, ma si è rilanciato in prestito all’Atalanta e a fine stagione potrebbe essere riscattato per 23 milioni.

Milan, piace Skov Olsen
Milan, un ex Serie A per il reparto offensivo? (Ansa Foto) – MilanLive.it

Anche con CDK le cose non sono andate bene, per vari motivi, gli osservatori del Milan continuano a guardare con grande interesse al campionato belga. Recentemente è spuntato il nome di Kevin Denkey, 23enne attaccante togolese in forza al Cercle Bruges. 26 gol in 32 partite stagionali e un prezzo da circa 15 milioni.

Milan, non solo Denkey: visionato un altro talento della Jupiler Pro League

Secondo quanto rivelato dal portale web belga hln.be, il Milan sta monitorando anche Andreas Skov Olsen. Il 24enne danese è una vecchia conoscenza della Serie A, visto che ha militato nel Bologna da luglio 2019 a gennaio 2022. Poi si è trasferito al Club Bruges, dove gioca anche oggi.

Milan, piace Skov Olsen
Milan, un ex Serie A per il reparto offensivo? (Ansa Foto) – MilanLive.it

Fantastica la sua stagione: 23 gol e 8 assist in 46 presenze. Anche il Napoli lo ha seguito ed è interessato a lui. Il Club Bruges lo aveva pagato 6,4 milioni e probabilmente ne vorrà almeno 20 per trattare la cessione di Skov Olsen, al quale non dispiacerebbe avere una seconda chance in Italia. Il suo contatto scade a giugno 2026.

Bisogna dire che il Milan è coperto nel suo ruolo, dove Stefano Pioli oggi può disporre di Christian Pulisic e Samuel Chukwueze. Comprare un nuovo esterno destro offensivo non è sicuramente una priorità della dirigenza. Sono altre le necessità dell’organico rossonero per la prossima stagione. Sarebbe una sorpresa se venisse avanzata un’offerta per il nazionale danese.

In ogni caso, Skov Olsen sembra destinato a lasciare la sua attuale squadra. Dopo una grande annata ha voglia di mettersi alla prova in una realtà più importante, le proposte non gli dovrebbero mancare. Intanto è alle prese con un infortunio dal quale spera di recuperare al più presto.

Impostazioni privacy