@ML – Milan, importante conferma per il derby: sarà a San Siro

Importante conferma in vista del derby Milan-Inter una presenza che era stata anticipata ci sarà, un segnale rilevante.

Domani sera andrà in scena l’attesa sfida tra Milan e Inter che potrebbe consegnare lo Scudetto ai nerazzurri. Per evitare la festa dei rivali cittadini, la squadra di Stefano Pioli deve almeno pareggiare. Dopo cinque derby persi consecutivamente, sarebbe anche ora di non soccombere un’altra volta.

Gerry Cardinale a San Siro per Milan-Inter
Milan, nuova conferma per il derby (Ansa Foto) – MilanLive.it

Bisognerà vedere come arriveranno i rossoneri a questa partita, visto che l’eliminazione in Europa League per mano della Roma potrebbe aver lasciato qualche contraccolpo. A ciò bisogna anche aggiungere tutte le notizie che danno Pioli sicuro partente, con la società impegnata nella ricerca del sostituto. L’auspicio è che il gruppo dia il massimo per vincere contro la squadra di Simone Inzaghi, bisogna tirare fuori l’orgoglio e non solo.

Milan-Inter: le ultime notizie

Stando alle informazioni raccolte da MilanLive.it, a San Siro sarà presente anche Gerry Cardinale. Il patron rossonero, assente all’Olimpico contro la Roma, vuole essere vicino alla squadra in questo momento della stagione. Il fondatore di RedBird Capital Partners si aspetta di vedere una reazione importante da parte dei giocatori dopo l’eliminazione in Europa League.

Gerry Cardinale a San Siro per Milan-Inter
Milan, nuova conferma per il derby (Ansa Foto) – MilanLive.it

Per quanto concerne la questione allenatore, dal Milan fanno sapere che le decisioni sono rimandate a fine stagione. In questo momento c’è massimo supporto a Pioli per cercare di concludere meglio possibile questa stagione.

A proposito del tecnico emiliano, non è ancora chiaro se potrà contare su Simon Kjaer contro l’Inter. Infatti, Sky Sport ha rivelato che oggi il difensore danese si è allenato nuovamente a parte e dunque sono poche le chance di vederlo inserito nella lista convocati per il derby. Molto probabilmente, Pioli avrà a disposizione solamente due centrali: Matteo Gabbia e Fikayo Tomori. Malick Thiaw è squalificato, invece Pierre Kalulu è fuori per infortunio. I Primavera sono impegnati in Youth League, domani c’è la finale contro l’Olympiacos.

Impostazioni privacy