Milan, spunta la maglia 2024/2025: i dettagli sorprendono i tifosi (FOTO)

Il Milan si prepara alla nuova stagione e spuntano le immagini della nuova prima maglia: i tifosi apprezzano

In casa Milan è tempo di pensare al futuro. E nel futuro, tra i tanti dubbi e le incertezze che stanno accompagnando l’ambiente rossonero in questo periodo, si fa strada una delle poche cose sicure: la nuova maglia rossonera, quella che farà da seconda pelle ai giocatori chiamati a difendere una delle società più gloriose al mondo nella prossima stagione. Dopo i vari leak riguardanti le possibili maglie alternative, è arrivata nelle ultime ore la prima immagine di quella che dovrebbe essere la nuova prima maglia. E ha sorpreso molti cuori rossoneri.

Milan prima maglia 2024 2025
Milan: spuntano le immagini della prima maglia (fonte AC Milan) – Milanlive.it

In un momento storico in cui il dibattito verte sul nome del nuovo tecnico, quello che prenderà il posto di Stefano Pioli per rilanciare le ambizioni di una squadra macchiata da una serie di delusioni troppo cocenti per poter essere accettate, a riportare i tifosi con la testa e il cuore su quella maglia che rappresenta una vera seconda pelle è la prima immagine della nuova casacca rossonera.

Nella stagione del 125esimo anniversario, il Milan tornerà infatti al passato, tornerà a onorare la propria grande storia con una maglia che esprime forza ed eleganza, arricchita da alcuni dettagli che non sono passati inosservati all’attenzione di tanti tifosi rossoneri.

Dettagli bianchi e strisce vere: la nuova maglia del Milan piace ai tifosi

La stagione non è ancora finita, ma in casa Milan, con pochi obiettivi ancora da raggiungere, è già arrivato il momento di guardare al futuro. E non solo per quanto riguarda la panchina e i nuovi giocatori pronti a indossare la casacca rossonera. Nelle ultime ore sono diventate virali, infatti, anche le prime immagini della nuova maglia casalinga del Milan.

Dopo una serie di magliette piuttosto ambiziose per quanto riguarda le scelte stilistiche, arrivate a compimento con le strisce praticamente assenti della prima maglia della stagione in corso, Puma sembrerebbe aver deciso di tornare sulla retta via, sfornando una maglia dal sapore antico. Una camiseta pronta a diventare iconica in Italia e in Europa.

Oltre alla presenza di righe verticali chiare, nette, evidenti, come nelle maglie di un passato non ancora così remoto da non essere ricordato, colpiscono immediatamente l’occhio degli osservatori i dettagli bianchi del colletto e delle maniche, altri richiami a un passato rossonero che sembra poter tornare di moda dal 2024/25.

Ed è proprio pensando al passato che i tifosi possono cominciare a sognare, con la speranza che a una maglia al momento apprezzata dalla maggior parte del popolo rossonero possano far seguito novità importanti, e non eccessivamente rischiose, anche in sede di calciomercato e nella scelta dell’allenatore con cui bisognerà far partire un nuovo ambizioso progetto.

Impostazioni privacy