Milan, dopo Tonali altra cessione dolorosa: pioggia di milioni in arrivo

Il Milan in estate è pronto ad una nuova cessione remunerativa: dopo Tonali, altro addio illustre in casa rossonera

Il Milan, nella prossima stagione, dovrà dare l’assalto allo scudetto. Il diktat l’ha lanciato Gerry Cardinale in persona nella sua ultima sortita italiana, coincisa con l’andata dei quarti di finale di Europa League contro la Roma, gara peraltro persa.

Milan, cessione dolorosa
Milan, cessione dolorosa in estate (Ansa Foto) – Milanlive

Nella prossima stagione, quindi, serviranno rinforzi in grado di garantire al Milan un upgrade rispetto alla stagione attuale: il secondo posto non basta, così come il quarto in Europa League. Il club rossonero dovrà lottare per lo scudetto nella prossima stagione, contendere il titolo all’Inter riducendo sensibilmente il gap ma anche fare un cammino decisamente migliore in Champions League.

Ecco perché la dirigenza dovrà intervenire per rinforzare la rosa da mettere a disposizione del nuovo tecnico che con ogni probabilità non sarà Stefano Pioli. Fondamentale saranno le indicazioni del nuovo allenatore che sarà protagonista a Milanello nella prossima stagione al posto di Stefano Pioli.

Milan, Bennacer può partire: pronti 50 milioni

La rosa del Milan, quindi, subirà diverse variazioni. Non solo in entrata, però, perché i rossoneri potrebbero fare cassa con una cessione anche illustre. D’altronde nella scorsa stagione fu ceduto senza rimpianti Sandro Tonali per la cifra record di ben 80 milioni di euro.

Bennacer addio Milan
Bennacer può dire addio al Milan (Ansa Foto) – Milanlive

L’addio del centrocampista finanziò gran parte del mercato rossonero ed anche nella prossima sessione estiva di calciomercato potrà esserci un addio illustre, ancora a centrocampo. In questo caso, la cessione potrà essere quella di Ismael Bennacer, centrocampista algerino che ha all’attivo 14 presenze in Serie A e cinque in Europa League, per un totale di 19 in stagione.

Non è più un titolare inamovibile, insomma, ed in estate potrebbe esserci l’addio. Il Milan valuta il calciatore ben 50 milioni di euro e sono già due i club pronti a fiondarsi su di lui. In primis l’Arsenal di Mikel Arteta, pronto a formare un centrocampo solido e di acciaio ma anche il Manchester City di Pep Guardiola, considerato come al tecnico catalano piacciono eccome i profili come lui.

Due top club di Premier League, insomma, ma per Bennacer ci potrebbe essere anche una terza opzione: è quella della Saudi Pro League, il massimo campionato saudita. Anche in estate vi sarà un nuovo assalto ai top player che giocano in Europa e Bennacer potrebbe essere uno di questi, con una nuova avventura munifica soprattutto per il suo conto in banca.

Impostazioni privacy