Panchina Milan, la rivelazione: “Pioli addio, ecco chi è in pole per sostituirlo”

Arrivano novità sulla scelta del prossimo allenatore del Milan. La decisione potrebbe ricadere su questo tecnico internazionale.

Una settimana devastante, in senso ovviamente negativo, per il Milan. I tifosi rossoneri sognavano la rimonta vincente contro la Roma in Europa League e la vittoria nel derby per posticipare la festa scudetto dell’Inter. Invece è successo l’esatto contrario.

Pioli via, ecco chi lo sostituirà
Stefano Pioli ormai fuori dal Milan, si cerca il sostituto (Lapresse) – Milanlive.it

La stagione del Milan, se si esclude la lotta non così accesa per confermare il secondo posto, è terminata anzitempo. Ora è tempo di decretare il futuro sportivo e tecnico della squadra rossonera, che sarà in mano a Zlatan Ibrahimovic ed ai suoi colleghi dirigenti. Primo fra tutti, andrà scelto il nuovo allenatore.

Sicuro l’addio di Stefano Pioli, che ha fallito quasi tutti gli obiettivi stagionali e ha già ricevuto attestati di scarsa stima da parte del patron Gerry Cardinale. Nonostante un contratto fino al 2025, il mister rossonero è destinato all’esonero dopo il termine della stagione attualmente in corso. E il toto-allenatore in casa Milan si fa sempre più intrigante.

Bargiggia e le ultime rivelazioni sul Milan che verrà

A dare alcuni riscontri interessanti sulle prossime scelte del Milan è stato Paolo Bargiggia, noto giornalista che per una vita ha lavorato a Sport Mediaset. Interpellato su TV Play, il cronista ha svelato le sue informazioni riguardo alla panchina del Milan, partendo dal nome in pole.

Fonseca in lizza per il Milan
Paulo Fonseca in piena corsa per la panchina del Milan (lapresse) – Milanlive.it

Da quel che so io il nome di Lopetegui non è più tanto concreto, perché sta trattando ormai con il West Ham. In questo momento in pole c’è Paulo Fonseca del Lille, poi più defilato Sergio Conceiçao” – ha dichiarato Bargiggia, che esclude dunque la pista spagnola dando una indicazione più ‘portoghese’ per il Milan che verrà.

Fonseca dunque personaggio che intriga i dirigenti del Milan, viste le ottime cose che sta facendo a Lille e le buone stagioni, almeno a livello di idee di gioco, affrontate ai tempi della Roma. Mentre per Pioli il destino è già scritto: addio sicuro al Milan e possibile nuovo ingaggio immediato.

Conte al Napoli non ce lo vedo e non mi risulta – ammette sempre Bargiggia – Italiano è uscito dai radar e dunque il primo nome per De Laurentiis è quello di Stefano Pioli. Piace anche Gasperini, ma sarà difficilissimo strapparlo dall’Atalanta”. Dopo quattro anni e mezzo di Milan il tecnico emiliano potrebbe accettare un’altra delicata sfida, rilanciare gli ex campioni d’Italia finiti ultimamente nel baratro.

Impostazioni privacy