Highlights Milan Cagliari, gol e azioni salienti della partita di Serie A (VIDEO)

Gli highlights di Milan-Cagliari, partita valida per la 36° giornata di Serie A. Gol e sintesi del match di San Siro

Il Milan ritrova la vittoria dopo più di un mese. Il risultato è enorme: 5-1 per i rossoneri contro un Cagliari mai in partita, nemmeno dopo la rete del momentaneo 2-1 di Nandez. La sblocca Bennacer, poi doppietta di Pulisic, gol spettacolare di Reijnders da fuori area e infine il timbro di Leao.

Highlights Milan Cagliari
Gli highlights di Milan-Cagliari – MilanLive.it

Si gioca in un San Siro dal clima surreale. I tifosi sono pochissimi (rispetto al solito) e la Curva Sud, come contro il Genoa, è in silenzio. Ad alzare un po’ il ritmo anche fra gli spalti dovrebbe essere il Milan, che però fatica ad infiammare l’ambiente con la qualità del gioco. Dall’altra parte il Cagliari chiusissimo con una linea da cinque e un’altra da quattro e con nessuna intenzione di andare dall’altra parte del campo, se non con il povero Luvumbo lasciato lì fra i difensori rossoneri pronto a raccogliere qualche palla in profondità. La squadra di Pioli fatica a creare occasioni da rete: ci prova Florenzi da calcio piazzato, Reijnders con qualche incursione e poco altro. Ma al 36′, un po’ a sorpresa, il Milan riesce a sbloccare il risultato: la rete è di Bennacer, oggi capitano, che riceve da destra (in una delle poche occasioni in cui Chukwueze taglia da destra verso il centro) e, quasi a porta vuota, segna il gol del vantaggio. Si va così negli spogliatoi sul risultato di 1-0.

Il secondo tempo di Milan-Cagliari

Nel secondo tempo la musica cambia. Il Milan, in vantaggio di un gol, tiene meno la palla e prova ad aspettare il Cagliari, che deve provare a segnare per fare punti in chiave salvezza. Si crea però quella situazione in cui la squadra rossonera si esalta, e cioè quando ha tanto, tantissimo spazio. Pioli manda in campo Tomori, Okafor e soprattutto Leao. Che quando si tratta di correre negli spazi non ha eguali. Da questa situazione nasce il gol del 2-0: è Rafa a servire in profondità Pulisic che poi a tu per tu con il portiere non sbaglia. La rete di Nandez, che sfrutta una clamorosa distrazione di Musah, è solo un episodio. Il Milan la richiude con una rete da fuori area bellissima di Tijjani Reijnders. A quel punto la partita finisce: per il Milan ci sono le praterie e Leao ne approfitta per segnare il suo gol numero 14 in stagione (e pensare che c’è chi dice che ha fatto una brutta annata). C’è spazio anche per il 5-1 e per la doppietta di Pulisic, che riceve da sinistra e calcia in diagonale: Mina respinge ma la palla è entrata, gol.

Gli highlights di Milan-Cagliari

Impostazioni privacy