Assalto improvviso: 35 milioni al Milan

Il Milan deve fare i conti con il possibile assalto ad uno dei suoi giocatori titolari. In caso di Champions è pronta un’offerta da 35 milioni di euro

Addio per 35 milioni di euro. E’ l’offerta che una big d’Europa sarebbe pronta a far al Milan per uno dei pilastri della squadra rossonera. L’interesse è forte e l’offerta è pronta ma solo in un caso.

Milan, il Borussia Dortmund vuole Bennacer
Milan, il Borussia Dortmund vuole Bennacer(LaPresse) – MilanLive.it

Secondo quanto scrive Shoot-Africa, il club in questione è il Borussia Dortmund. Che avrebbe intenzione di presentare una proposta davvero importante per Ismael Bennacer. Il centrocampista, reduce da una stagione alquanto travagliata, per via dell’infortunio e la Coppa d’Africa, continua dunque ad essere apprezzato in giro per l’Europa.

L’ex Empoli, tra i giocatori più pagati del Milan, ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2027, con una clausola da 50 milioni di euro, attivabile nella prima metà di luglio. Il prezzo per l’algerino dunque è stato già fissato, ma non è da escludere che un’offerta come quella che starebbe per arrivare venga valutata ugualmente.

Bennacer non piace solamente al Borussia Dortmund (che pensa al milanista soprattutto in caso di vittoria della Champions League), ma il suo nome continua ad essere sul taccuino di diversi club, soprattutto di Premier League. Ma attenzione ad un possibile trasferimento in Arabia Saudita.

Il Milan non ha alcun bisogno di vendere, ma come è successo lo scorso anno con Sandro Tonali, le offerte irrinunciabili verranno valutate insieme al calciatore. Nessuno, dunque, oggi può ritenersi davvero incedibile.

Nessuno è incedibile

E’ molto probabile, quindi, che il Diavolo faccia ancora ricorso al player trading per rafforzare ancora di più la propria rosa. Sono tanti i giocatori indiziati, ma non è detto che poi facciano davvero le valigie.

Milan, il Borussia Dortmund vuole Bennacer
Nessuno è incedibile: ecco chi può lasciare il Milan, non solo Ismaël Bennacer (LaPresse) – MilanLive.it

Per Theo Hernandez e Mike Maignan servono davvero tanti soldi (sugli ottanta milioni di euro, qualcosa in più per il terzino), ma attenzione ad anche ad altri profili, che permetterebbero ai rossoneri di a bilancio comunque delle buone plusvalenze. E’ di Fikayo Tomori, che come Bennacer, potrebbe lasciare il Milan per una cinquantina di milioni. Nelle ultime ore Malick Thiaw si è di fatto tolto dal mercato, ma se dovesse bussare una big con un assegno da almeno 35 milioni di euro, lo scenario potrebbe chiaramente cambiare.

Come detto, il Milan non ha bisogno di vendere e non verrà di certo smantellata una rosa che ha bisogno solo di qualche ritocco per essere ancora più competitiva. Ogni situazione, dunque, verrà valutata con estrema attenzione.

Impostazioni privacy