Milan, colpo dallo Stoke City: ha solo 17 anni

Il club rossonero ha messo nel mirino un giovanissimo calciatore che gioca in Inghilterra: attenzione, però, al Chelsea.

Il reparto scouting del Milan ha lavorato intensamente in questi mesi per visionare talenti e segnalare i migliori a Geoffrey Moncada, direttore dell’area tecnica. Nel prossimo calciomercato estivo potrebbe arrivare qualche nome interessante e poco conosciuto in Italia.

Il Milan vuole Sol Sidibe
Milan, un giovanissimo talento inglese nel mirino (foto Stoke City FC) – MilanLive.it

Da non dimenticare che il club rossonero vuole realizzare il progetto della squadra Under 23 da iscrivere in Serie C. Se riuscirà nel proprio intento, potrà sfruttare la partecipazione a tale campionato per valorizzare meglio i suoi giovani. Nelle prossime settimane sapremo se il Diavolo potrà seguire le orme di Juventus e Atalanta, le prime della Serie A a fare questa utile mossa.

Un figlio d’arte al Milan

Secondo quanto rivelato dal Daily Mail, il Milan è tra le società che ha messo gli occhi su Sol Sidibe. Si tratta di un centrocampista di soli 17 anni che milita nello Stoke City, squadra della Championship (Serie B inglese). È nato a Parigi ed è in possesso sia del passaporto francese sia di quello inglese. A livello di nazionale ha finora giocato con l’Inghilterra.

Il Milan vuole Sol Sidibe
Milan, un giovanissimo talento inglese nel mirino (foto Instagram @solsidibe.6) – MilanLive.it

Oltre al Milan, anche il Chelsea e i Rangers hanno seguito con grande interesse il giocatore e stanno pensando al suo ingaggio per il calciomercato estivo. Nonostante la giovanissima età, ha già collezionato 8 presenze con la Prima Squadra dei Potters.

Il debutto ufficiale è avvenuto già nella prima giornata di Championship, il 5 agosto scorso, quando non aveva ancora compiuto 17 anni e l’allenatore lo ha fatto entrare a un minuto dalla fine di Stoke City-Rotherham 4-1. È diventato così il primo classe 2007 a esordire nelle prime due divisioni del calcio inglese. Ed è anche il terzo più giovane di sempre ad aver debuttato con i Potters.

È un figlio d’arte, suo padre è Mamady Sidibe, ex attaccante che nel corso della sua carriera ha militato anche nello Stoke City. Sol è l’abbreviazione di Souleymane, il suo nome per esteso. Ha un contratto che scade a giugno 2025 e pertanto può partire per un prezzo non altissimo.

Per il Milan non sarà semplice assicurarselo. Il Chelsea è un club molto ricco e potrebbe essere particolarmente convincente con la sua offerta contrattuale. Inoltre, il ragazzo potrebbe preferire una permanenza in Inghilterra in questa sua fase iniziale della carriera.

Impostazioni privacy